Sformatini di zucchine velocissimi antipasti con pochi e semplici ingredienti

Sformatini di zucchine, un piatto classico della cucina Italiana, molto semplice e veloce da preparare. Bastano pochissimi ingredienti e pochi minuti per preparare un delizioso antipasto, ma possiamo anche mangiarlo come secondo piatto. Lo sformato di zucchine è una preparazione grande, ma possiamo anche farla negli stampini e renderla monoporzione, con cui possiamo arricchire la tavola delle feste o deliziosi buffet. 

Sformatini di zucchine veloci e pratici

La zucchina e molto usata in cucina, con essa facciamo tante preparazioni diverse e sempre buone, ci sono di forma allungata, che possiamo affettare e friggere o arrostire e preparare meravigliose parmigiane, farle a cubetti e cuocerle con la pasta. Poi ci sono quelle tonde perfette per essere imbottite e cotte al forno. Per preparare lo sformato dobbiamo semplicemente grattugiarle crude, unire tutti gli ingredienti insieme e cuocerle al forno, molto semplici e veloci da realizzare. Possiamo anche arricchirle con carote e renderli ancora più buoni. Semplici, veloci e gustose ideali per ogni occasione.

>>>Sformato di zucchine al forno: secondo piatto o piatto unico?

Ingredienti

  • 1 zucchina
  • 2 uova
  • 100 gr di farina
  • 50 ml latte
  • Formaggio grattugiato
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Prezzemolo tritato
  • Sale pepe

Preparazione

Per preparare gli sformatini dobbiamo per prima cosa lavare le zucchine, poi le grattugiamo con una grattugia a fori grandi, mettiamola in un colino con un poco di sale e lasciamogli perdere l’acqua. In una ciotola apriamo le uova, aggiungiamo il latte, sale e pepe e il formaggio grattugiato, mescoliamo con una forchetta, poi aggiungiamo anche la farina setacciata con il lievito e il prezzemolo tritato. Mescoliamo tutto bene.

Strizziamo la zucchina tritata e aggiungiamola al composto di uova, mescoliamo il tutto e riempiamo gli stampini da muffin o cupcake. Cuociamo in forno a 200 gradi per 20 minuti.