Polpettine di salsiccia con funghi al vino rosso profumatamente gustose

Le polpettine di salsiccia sono piccole deliziose polpettine fatte con la carne delle salsicce. Piccoline per dimensione, ma grandi per sapore e consistenza. Con l’aggiunta dei funghi diventa un secondo piatto completo, il sughetto che renderà il vino rosso, che con la farina in cui avremo appallottolate le polpette sarà deliziosamente avvolgente.

Polpettine di salsiccia con funghi al vino rosso

Le polpette è uno dei secondi di carne più amato e apprezzato. Cucinate in svariati modi e con tutti i tipi di carne e pesce, e spesso anche con verdure varie. Le polpette sono amate dagli adulti, ma piacciono anche tanto ai bimbi e  spesso le polpette ci salvano la cena. Questa preparazione è molto semplice e veloce e possiamo abbinarla anche con altri tipi di verdure diverse dai funghi. Un secondo piatto salvacena veloce e pratico da preparare che piacerà a tutti.

Ingredienti

  • 500 gr di salsiccia
  • 700 gr di funghi
  • Olio aglio rosmarino
  • Mezzo bicchiere di vino rosso
  • Farina

>>>Salsicce patate e scamorza: un secondo con contorno per ogni occasione

Preparazione

Per preparare le polpettine di salsiccia con i funghi dobbiamo per prima cosa pulire i funghi e poi affettarli. Spelliamo le salsicce, prendiamo un poco di carne e con le mani umide l’appallottoliamo formando tante polpettine che poi infarineremo.

Poi, in una padella mettiamo un filo di olio e cuociamo le polpettine infarinate, quando saranno dorate da tutte le parti togliamole e teniamole da parte. Nella padella dove avremo cotto le polpettine mettiamo l’aglio e il rosmarino, facciamo cuocere per qualche minuto e poi aggiungiamo i funghi, saliamoli e facciamoli cuocere. Quando saranno cotti aggiungiamo le polpettine e mescoliamo, sfumiamo con il vino rosso e cuociamo fino a quando il vino si sarà addensato.