Involtini di zucchine: una pietanza da poter consumare in più modi

Gli involtini di zucchine sono delicati bocconcini di verdura imbottiti che quando si mangiano si scioglieranno in bocca. Gli involtini di zucchine farciti, sono semplicissime verdure grigliate, imbottite e poi arrotolate, già pronte e ottime da essere mangiate. Ma possiamo anche gratinarli al forno e far in modo che il ripieno si sciolga leggermente in modo delizioso. Un piatto che possiamo usare come antipasto, secondo piatto oppure per un aperitivo. Possiamo anche prepararli con altri tipi di verdure, basta solo affettarle e grigliarle. Ma se desideriamo una preparazione più veloce le riempiamo ancora crude, le arrotoliamo e poi le inforniamo direttamente.

Involtini di zucchine: una bontà unica

Con le verdure riusciamo a preparare i più svariati e saporiti piatti da portare in tavola. Non ci limitiamo ad usarle solo come contorno, ma spesso diventano l’elemento principale per gustare delicati, succulenti e straordinari piatti. Le zucchine e le melanzane si prestano in un modo particolarmente adatto ad essere farcite, grazie alla loro forma allungata. In qualunque modo le usiamo sappiamo che con loro otterremo sempre piatti di gran successo. 

Ingredienti

  • 3 zucchine
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 100 gr di ricotta
  • Formaggio grattugiato
  • Scorza di limone grattugiata
  • Foglioline di menta

Preparazione

Per preparare i rotolini di zucchina, dobbiamo per prima cosa lavare le zucchine e poi le affettiamo per la lunghezza. Mettiamo le fettine di zucchina sulla griglia e facciamole grigliare da ambo le parti. Mettiamo la ricotta in una ciotola, condiamola con sale, un cucchiaio di formaggio grattugiato, scorza di limone grattugiata e qualche fogliolina di mente tritata.

Mescoliamo tutto insieme. Stendiamo le fette di zucchine, spalmiamole con la crema di ricotta, mettiamo una fettina sottile di prosciutto e arrotoliamole.