Crostata salata morbida con zucchine burrata e salmone: antipasto che stupisce

Una vera scoperta questo abbinamento sulla crostata salata morbida. L’antipasto giusto per un pranzo in compagnia. Una torta morbida ma salata, cotta nello stampo furbo e farcita con zucchine, salmone e burrata. Una ricetta semplice e con pochi ingredienti genuini, si porta in tavola l’antipasto perfetto.

Crostata salata morbida con zucchine burrata e salmone

La crostata morbida è la base perfetta per molte creazioni è facile e si fa in poco tempo. Realizzarla è davvero semplice anche in versione salata, è ottima per antipasto, un vero trionfo di sapori. Si tratta di un composto simile al plumcake in versione salata, dove si aggiunge al posto dello zucchero il formaggio. Un’idea stuzzicante con la quale stupire i nostri ospiti. La base si presta bene a essere farcita con mousse, verdure, pomodori, insomma tutto quello che detta la propria fantasia.

>>> Crostata salata alle verdure piatto unico leggero e salutare

Ingredienti

  • Farina170 g
  • Pistacchi 30 g
  • Lievito per torte salate 1 bustina
  • Parmigiano 40 g
  • Uova 3
  • Latte 100 g
  • Olio di arachidi 60 ml
  • Sale e pepe Q.B

Farcia

  • Zucchine 3
  • Aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • Salmone affumicato 50 g
  • Burrata 200 g
  • Pistacchi granella 10 g

Preparazione: crostata salata morbida

In una ciotola, sbattere le uova con il sale e il pepe, poi aggiungere il parmigiano e continuare a sbattere. Adesso, versare a filo il latte e poi l’olio, continuando sempre a mescolare. Prima di continuare, accendere il forno in modalità statica a 180°, poi setacciare la farina con il lievito e i pistacchi ridotti in polvere.

Aggiungere le polveri poco per volta nel composto, amalgamando sempre con la frusta. Imburrare e infarinare per bene uno stampo furbo, versare il composto livellandolo bene e infornare. Cuocere per 20 minuti circa fino a che si stacca dalle pareti dello stampo, fare sempre la prova stecchino.

Intanto che la crostata morbida cuoce, lavare, pulire e tagliare le zucchine in cubetti. In una padella versare un buon giro d’olio e l’aglio, appena sfrigola aggiungere le zucchine. Cuocere spadellando per circa 15 minuti fino a che saranno tenere. Quando sono quasi cotte, salare e pepare a piacere e schiacciarne un po’ con la forchetta.

Quando la crostata morbida è cotta, sfornarla e lasciarla intiepidire un po’. Poi rigirarla su un piatto da portata e farcirla con le zucchine calde. Tagliare la burrata in striscioline e sistemarla subito sulle zucchine, con il calore scioglierà un po’. Dopodiché adagiare  in modo armonioso anche il salmone tagliato in striscioline, per ultimo completare con la granella di pistacchi.