Assunzione diretta per Agenti di Polizia Locale: contratto a tempo indeterminato e serve solo il diploma

Un nuovo concorso comunale interessa la nostra penisola e promette a chiunque verrà assunto di godere di tutti i privilegi del posto fisso.

L’annuncio arriva da pochi giorni, per la precisione lo stesso è stato reso noto lo scorso martedì 21 marzo 2023.

concorso comunale
InformazioneOggi – Concorso comunale Polizia Locale

Il mittente di un simile bando è situato nel Nord Italia, precisamente nella Regione della Toscana. Qui, il Comune di Campiglia Marittima, in Provincia di Livorno, ha bandito una nuova selezione pubblica rivolta agli Agenti di Polizia Locale. In particolare, i posti messi a disposizione sono 30 e in tutti i casi è garantito il contratto a tempo indeterminato, oltre che pieno. Precisiamo che alcuni posti sono riservati ai volontari delle Forze Armate.

Il concorso comunale in questione è stato indetto per un motivo specifico. In vista dell’arrivo di turisti da tutto il mondo e delle manifestazioni programmate per il periodo che va da maggio a dicembre 2023, si ha bisogno di aumentare le squadre militari. Le zone interessate ad un simile avvenimento sono, oltre al Comune sopra citato, anche quelli di San Vincenzo, Bibbona, Piombino, Castagneto Carducci e Suvereto.

Concorso comunale di Campiglia Marittima, quali sono i requisiti generali e formativi richiesti?

Ovviamente, bisogna essere cittadini italiani, ma possono fare domanda anche coloro che possiedono la cittadinanza di uno degli Stati che fanno parte dell’Unione Europea. È necessario essere maggiorenni e godere dei diritti civili e politici.

Fondamentale è anche aver svolto la leva obbligatoria, un requisito richiesto a chi è nato entro il mese di dicembre del 1985. Allo stesso modo, per il ruolo di Agente di Polizia Locale bisogna possedere la giusta idoneità fisica.

Per quanto riguarda i requisiti formativi, bisogna possedere il solo diploma di maturità. Inoltre, i candidati devono essere in possesso anche della patente B o della patenta A2 o una superiore ad entrambe.

Tuttavia, ci sono delle categorie di persone che non possono inviare la domanda di candidatura. Stiamo parlando di chi è stato licenziato, dispensato, destituito oppure dichiarato decaduto da un precedente impiego nella pubblica amministrazione.

Lo stesso discorso vale per chi è soggetto a condanne penali che comportano l’interdizione.

Come saranno distribuiti i 30 posti del concorso comunale?

Otto agenti prenderanno servizio presso il Comune di Piombino, mentre sette al Comune di San Vincenzo. Cinque posti sono disponibili presso il Comune di Campiglia Marittima e altri cinque al Comune di Castagneto Carducci. Un posto è previsto al Comune di Suvereto e quattro al Comune di Bibbona.


Come si svolgerà la selezione e cosa bisogna fare per candidarsi?

Tutti coloro che sono interessati al suddetto concorso comunale in Toscana dovranno superare una sola prova di tipo scritta.

Per quanto riguarda le domande, queste devono essere inviate entro, e non oltre, le ore 23:59 del giorno di giovedì 20 aprile 2023. Il modello per fare domanda è riportato nella pagina del bando che segnaleremo di seguito.

Si possono inoltrare le domande scegliendo tra tre modalità. La prima è quella fisica, recandosi all’Ufficio Protocollo del Comune di Campiglia Marittima, situato in Via Roma n. 5. La seconda è tramite raccomandata con avviso di ricevimento e la terza tramite la PEC.

Inoltre, è necessario che vengano allegati alcuni documenti, ovvero una copia di un documento di identità ritenuto valido e la ricevuta di pagamento della tassa concorsuale di 10 euro.

Per leggere maggiori informazioni sulle materie su cui prepararsi, altri requisiti e per scaricare il modulo della domanda, basta cliccare alla seguente pagina.

Altre offerte di lavoro in arrivo!

Inoltre, qualora non si voglia partecipare al concorso comunale poco prima illustrato, si può sempre dare un’occhiata altrove.

Ad esempio, Eures ha fatto sapere che una compagnia francese, impegnata nella ristorazione, ha bisogno di 10 commis di sala.

Oppure, c’è la possibilità di lavorare con Bialetti il quale sta cercando nuove risorse soprattutto nel Nord Italia.

Impostazioni privacy