Azienda del Sud Italia sta cercando ben 144 nuove risorse, prova a candidarti!

Una nuova proposta di lavoro arriva da una delle isole più belle della nostra penisola: un’azienda sanitaria è pronta ad assumere.

E, un altro aspetto molto importante, è il numero di posti che supera il centinaio. Per la precisione, inoltre, non si parla di un concorso, ma di sette selezioni!

azienda sanitaria
InformazioneOggi – Azienda sanitaria concorsi

Scendendo ancora di più nel dettaglio, la Regione da cui arriva una simile occasione è un’isola che in molti ci invidiano: stiamo parlando della fantastica Sardegna. Ma se vogliamo essere proprio precisi, i bandi di concorso arrivano da un’azienda sanitaria che opera nel Comune di Selargius, situato nella Provincia della città di Cagliari. L’ente in questione è l’Azienda Regionale della Salute della Sardegna.

I posti totali previsti dalle sette selezioni sono 144 e riguardano il profilo di medico dirigente in diverse discipline. Il bando è stato pubblicato sul bollettino numero 19 della Gazzetta Ufficiale del giorno 10 marzo 2023. L’ente in questione si propone di offrire supporto ai servizi sanitarie e anche socio assistenziali, tenendo conto di principi importanti come l’efficienze e l’efficacia, giusto per citarne alcuni.

Tuttavia, se questo non è proprio l’ambiente adatto alle proprie conoscenze, esistono altre offerte che comunque potrebbero interessare. Restando in tema di concorsi, da poco ne è stato emanato un altro per la Polizia di Stato rivolto ai laureati e ad assumere 140 nuove risorse. Invece, se si vuole provare il mondo del privato, segnaliamo la ricerca da parte del gruppo di Cigierre nel settore della ristorazione. Chiusa parentesi, scopriamo qualcosa in più sulla selezione.

Non uno, ma sette concorsi presso questa azienda sanitaria sarda, cosa sappiamo per sommi capi?

Il primo concorso si svolgerà attraverso delle prove e la valutazione dei titoli ed è rivolto all’assunzione di sei dirigenti medico nell’ambito dell’anestesia e rianimazione. In tal caso, è prevista l’assunzione a tempo indeterminato. Inoltre, sono previste anche le attività di elisoccorso, cioè il soccorso mediante elicotteri appositamente dedicati.

Il secondo concorso anche si svolgerà tramite esami e la valutazione dei titoli posseduti. Anche in tal caso è previsto il contratto a tempo indeterminato, ma cambiano le risorse cercate dall’azienda sanitaria sarda. Per la precisione, stiamo parlando di diciotto figure per il profilo di dirigente medico nell’ambito della radiodiagnostica.

Stesso discorso vale per il terzo concorso sia per il suo svolgimento che per la tipologia di contratto prevista. A cambiare, ovviamente, anche in questo caso sono le unità richieste: si cercano, dunque, quindici dirigenti medici in anestesia e rianimazione necessari nelle terapie di dolore.

Quali sono gli altri concorsi a tempo indeterminato previsti dalla suddetta azienda?

Il quarto concorso, come i precedenti e quelli successivi, si svolgerà tramite esami e valutazione di titoli. In tal caso si cercano trenta candidati per il posto di dirigente medico nel reparto di cardiologia.

Il quinto concorso dell’azienda sanitaria della Sardegna, invece, è rivolto all’assunzione di quarantaquattro nuovi dirigenti medico di igiene, sanità pubblica e di epidemiologia. Il sesto concorso, invece, mira ad offrire lavoro a diciassette futuri dirigenti medici nel reparto di neuropsichiatria infantile.

E, infine, l’ultimo e settimo concorso, è indetto per la selezione di quattordici nuovi dirigenti medici nel reparto di oncologia.

Ci teniamo a precisare che in tutti e sette i casi, è possibile che i candidati assunti lavorino o presso la stessa azienda sarda che ha emanato le selezioni oppure tramite altre aziende sanitarie presenti sempre nella regione in questione.

Come posso fare per potermi candidare a una delle sette selezioni?

Come in molti casi, anche in questo è fondamentale candidarsi a uno dei sette concorsi in maniera telematica. È possibile inoltrare la suddetta richiesta iscrivendosi al sito dell’Azienda Regionale della Salute della Sardegna dedicato appositamente alle domande. Per accedere alla stessa, è necessario essere in possesso dello SPID.

Altro dato importante è la scadenza: infatti, c’è la possibilità di candidarsi entro e non oltre il giorno 9 aprile del 2023. Per leggere tutte le informazioni inerenti ai sette bandi, è possibile recarsi sulla pagina ufficiale dell’ARES e cliccare sulla sezione “Bandi di concorso e selezioni”.

Qualora questo non dovesse bastare, è sempre possibile rivolgersi alla S.C. di ricerca e selezione chiamando a uno dei seguenti indirizzi telefonici: 079/2061925 oppure 079/2061249.

Impostazioni privacy