Tim, aumenti e rimodulazioni: attenzione alle offerte e cosa cambia sulle tariffe

Cosa c’è da sapere per i clienti sim circa gli aumenti e le rimodulazioni di alcune offerte: i dettagli, il motivo e altri aspetti in merito

Previsti degli interventi che introdurranno delle rimodulazioni di pezzi talune tariffe di linea fissa per quanto riguarda alcune offerte TIM: ecco i dettagli in merito.

Tim aumenti
Informazione Oggi

Tim ha informato i propri clienti che darà seguito ad alcune rimodulazioni, che si legheranno alle offerte fisse. Nel dettaglio si intatta di:

  • Internet Senza Limiti Premium;
  • Tutto Senza Limiti Premio;
  • TUTTO Premium;
  • Smart Premium.

Per le suddette si prevede un aumento del canone al mesi di due euro (IVA esclusa). La data di ingresso in vigore è il 01.03.2023.

Per quanto riguarda le ragioni queste si legano al cambiando della situazione economica globale. Anche per continuare a far investimenti sulle reti di nuova generazione e proporre così un servizio che sia al livello di ciò che i clienti si aspettano.

I soggetti interessati vanno modo di poter esercitare il diritto di recesso del contratto in assenza di penali o del costo di disattivazione. Occorrerà dare comunicazione al riguardo all’operatore entro il 31.03.

2023, adeguamento tariffe all’inflazione

Tanti gli argomenti di interesse quando si parla in generale di tecnologia.

Qui per consultare i migliori tablet per fasce di pezzo, anche con sconti, per lavorare e studiare: occhio alle offerte.

E invece qui per chi vuole approfondire i migliori pc 2023 per lavorare al massimo con notebook e laptop.

Per quanto riguarda il 2023, questo è l’anno in cui entrerà in vigore il meccanismo circa l’adeguamento delle tariffe all’inflazione. Nel corso dell’anno TIM considererà l’andamento dell’indica IPCA. Ed andrà ad adeguare le proprie tariffe in modo automatico dall’aprile dell’anno a seguire. Dunque, la partenza è al 01.04.2023, spiega Hdblog.

La promessa, si legge, è quella della non introduzione di aumenti maggiori al dieci per cento. 

Da pate di TIM vi è stata la comunicazione che tale sistema si legherà anche alle offerte Internet Senza Limiti Premium e Tutto senza limiti premium. Così come per TUTTO premium e Smart Premium. Ovverosia le medesime soggette alla rimodulazione.

Per queste il nuovo prezzo aumentato andrà ad applicarsi dunque a partire dal 01.04.2024.

Ad ogni modo TIM darà comunicazione dell’entità dell’aumento entro trenta giorni che precederono l’ingresso in vigore del medesimo. Però, per i clienti, il diritto di recesso onde evitare l’aumento deve venire esercitato già nelle settimane a venire.

TIM ha spiegato che occorre, anche in tal caso, darne comunicazione entro il 21.03.2023.

Tim aumenti offerte: diritto di recesso

Nel momento in cui gli utenti non ritenessero accessibili le nuove condizioni di contratto, Tim ha dato conferma circa la possibilità di poter esercitare il diritto di recesso. Così da stoppare il contratto in assenza tanto di penali quanto del costo di disattivazione.

Per poter eventualmente agire in tal senso, così come per approfondire e saperne maggiormente è possibile approfondire cliccando qui. Si tratta della comunicazione del gestore a proposito della variazione delle condizioni di tipo economico sin dal 01.03.23 con i dettagli sul tema e le modalità per esercitare il diritto di recesso.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news