Whatsapp, scherzi da fare agli amici: eccone 2 da provare subito

Quali scherzi da poter fare agli amici e farsi una risata usando Whatsapp: due scherzi semplici da provare, ecco quali

Whatsapp, la nota app di messaggistica instantanea è utilissima nell’uso quotidiano per scambiare messaggi, contenuti ed info tra i contatti, ma ci sono anche scherzi che si possono fare gli amici. Eccone due da provare subito!

whatsapp scherzi
Informazione Oggi

Tra le più note, amate e diffuse app di messaggistica istantanea, Whatsapp è un punto di riferimento ormai per un numero incredibile di utenti. Giorno dopo giorno viene impiegata tanto nell’ambito professionale, per scambiarsi messaggi e contenuti con colleghi ad esempio, quanto nel privato.

L’app ‘verde’ infatti è ormai tra i principali mezzi e strumenti impiegati anche per sentirsi con parenti, amici, condividere comunicazioni, appuntamenti e quant’altro. Tuttavia, e proprio in virtù della sua centralità, si potrebbe impiegare anche per fare alcuni scherzisimpatici. Senza esagerare, soltanto per farsi una risata insieme all’amico magari scelto proprio come ‘vittima‘, per così dire, dello scherzo.

Ma come si fanno gli scherzi su Whatsapp e quali sono? A seguire eccone un paio.

Scherzi Whatsapp facile e veloci per divertirsi con gli amici

Non mancano mai spunti, novità, elementi che destano interesse ed attenzione quando si parla di Whatsapp, come nel caso delle nuove emoji in arrivo: tante novità da conoscere, i dettagli qui.

Così come, a proposito di novità, ve ne è una che potrebbe arrivare, portatrice di grosse novità rispetto ai tablet e proprio a Whatsapp: le info qui.

Tornando però agli scherzi, che va sottolineato, vanno intesi puramente per farsi una risata con gli amici senza esagerare o cadere nel cattivo gusto, ecco a seguire un paio di proposte semplici da realizzare e molto veloci.

Si tratta del messaggio vuoto e di quello “censurato” dopo l’aggiornamento, ma ecco tutti i dettagli.

Messaggio vuoto con Empty Text

Tra i possibili scherzi da realizzare mediante la nota app di messaggistica istantanea, vi è di certo quello rappresentato dal messaggio vuoto, abbastanza diffuso. Si tratta di un elemento che porta il destinatario dello scherzo a chiedere info, andando ad alimentare in questo modo la dinamica, sino al momento dello svelamento.

Vi sono diverse strade per poterlo realizzare, fra siti internet ed app. Tra questi si annovera Empty Text, che è gratis e molto intuitiva.

Dopo ave cercato, scaricato ed avviato l’applicazione, occorre soffermarsi su Get Started”, optando per visionare o meno il tutorial che introduce.

Successivamente bisogna soffermarsi su Characters, posto in alto rispetto alla schermata, e digitare accanto alla scritta un testo. “No. of blank characters” il numero di caratterizzi che si vuole utilizzare circa il messaggio vuoto da generare. In tal modo si andrà a modularne la lunghezza.

È possibile al contempo anche optare per righe e non gli spazi. In tal caso si andrà a selezionare “Rows” quale opzione su cui soffermarsi, e digitare accanto il numero delle righe da utilizzare.

Giunti a tal punto, è quasi fatta. Basterà soffermarsi su “generate” e avere cura di seguire le istruzioni riportate così per mandare il messaggio appena fatto al contatto cui si è pensato di fare lo scherzo.

Al contempo vi è anche modo di immettere un numero ex novo, andando a digitarlo nella casella “Unsaved Whatsapp Number”. Ancora, nel caso in cui non si volesse passare tramite app, basterà selezionare “copy”, copiando il tutto negli appunti e poi procedere ad incollarlo sull’app di messaggistica.

Whatsapp scherzi, la censura del messaggio dopo l’aggiornamento

Un altro scherzo da poter provare è quello che si lega alla censura del messaggio dopo un fantomatico aggiornamento. In tal caso non bisogna ricorrere ad altre app o siti. Si tratta di uno scherzo che, al contempo, è ben noto, particolarmente a seguito del successo avuto su TikTok qualche tempo fa.

Tuttavia, vi è sempre la possibilità che l’amico in questione non ne sia a conoscenza, soprattutto se non particolarmente avvezzo a frequentare i social.

Le operazioni da fare sono molto semplici. Anzitutto avviare una nuova conversazione con il destinatario dello scherzo e inserire, a caso, “_Ø WhatsApp ritiene il messaggio inviato censurato_.

I trattini bassi permettono l’invio del messaggio in corsivo. Una particolarità che renderà l’effetto più verosimile e credibile. Se il destinatario non è a conoscenza di tale aspetto, allora mostrerà stupore. A questo punto, anche chi ha fatto lo scherzo mostrerà il medesimo stupore, andando a genare ancora maggior confusione nell’altro.

Per concludere in bellezza prima di farsi una bella risata con l’amico, si potrà far riferimento ad un presunto e fantomatico aggiornamento che l’interlocutore dovrebbe fare così da poter tornare a chattare chiaramente come avveniva prima.

Come avviene per ogni scherzo, il segreto sta nel rendere credibile il tutto e utilizzare le corrette tempistiche. Bisogna provare a non smascherarsi subito, ma neanche a portare il tutto troppo per le lunghe. Se tutto andrà bene, lo scherzo sarà arrivato a compimento e si potrà fare serenamente due risate con l’interlocutore, per uno scherzo innocente e divertente.