Una merenda gustosa, leggera e, soprattutto, facile da preparare: ci vogliono pochissimi minuti!

Vogliamo una merenda diversa dal solito? Allora questa ricetta è quella che fa al caso nostro: pochi minuti per un tripudio di sapore.

Mai e poi mai rinunciare al momento della giornata dedicato alla merenda, soprattutto in queste giornate in cui il freddo inizia a farsi sentire.

merenda
Canva Foto

E quando accade, l’unico alimento che ci viene in mente per coccolarci un po’, magari sotto un bel plaid e col film del cuore, è la cioccolata. E, almeno per quanto riguarda la dieta, è anche giusto concedersi qualche strappo alle regole, senza, però, esagerare. Soprattutto quando abbiamo una giornata storta e vogliamo riprenderci col morale, l’idea perfetta sarebbe quella di mettersi ai fornelli.

Certo, è anche vero che non tutti hanno tanto tempo da dedicare a questa improvvisa voglia di qualcosa di buono. Ed è per questo motivo che di seguito presenteremo una ricetta semplice da seguire e molto veloce. Il risultato, ovviamente, sarà all’altezza delle nostre aspettative. Stiamo parlando di un budino al cioccolato così buono, da leccarsi i baffi. Ovviamente, possiamo anche decidere di prepararlo per qualche cena o pranzo speciale.

Abbandoniamo per un secondo il mondo del dolce e diamo uno sguardo a qualche consiglio che potrebbe aiutarci in fatto di alimentazione. Ci sono dei limoni, presenti al supermercato, che per quanto possano essere perfetti, in realtà, potrebbero minare la nostra salute. Oppure, possiamo fare una grande scorpacciata di magnesio grazie ad alcuni alimenti che non siano verdura. Detto questo, ecco la ricetta per il nostro squisito budino!

La merenda perfetta da fare quando si hanno pochi minuti a disposizione, ecco gli ingredienti

Gli ingredienti di cui abbiamo bisogno per realizzare quella che potrebbe essere sì, una merenda, ma anche un dolce finale, sono pochi. Pertanto, necessitiamo di 30 grammi di cacao in polvere, 500 millilitri di latte intero, 50 grammi di amido di mais e 100 grammi di zucchero. Poi, se proprio lo si vuole, si può aggiungere la granella di nocciole o anche della panna.

Da come si è potuto capire, si tratta di una ricetta priva di burro e uova, il che la rende davvero molto leggera. Inoltre, davvero tutti possono crearla perché non è richiesta una particolare esperienza col mondo della cucina.

Come bisogna cominciare?

Iniziamo da una ciotola in cui verrà messo il cacao in polvere assieme allo zucchero e all’amido di mais. Si mescola tutto e, poco alla volta, vi si aggiungono 200 millilitri di latte freddo. Si continua a mescolare fino a che non si avrà come risultato un composto omogeneo. Fatto questo, prendiamo un tegame e inseriamo dentro la parte restante del latte e un altro po’ di zucchero.

Passiamo ai fornelli. Impostiamo il fuoco medio e mettiamoci su il nostro tegame. In questo deve essere aggiunto il contenuto della prima ciotola. Poi, abbassiamo la fiamma e aspettiamo che il tutto inizi a bollire. Intanto, bisogna continuare a mescolare con la frusta per tutta la durata. Dopo esattamente cinque minuti, il nostro budino è bello e pronto!

Gli ultimi passaggi

Dopo aver spento tutto, prendiamo degli stampini e versiamo negli stessi il composto appena creato. Aspettiamo che si freddino per, poi, avvolgerli singolarmente nella pellicola. Questi dovranno essere rinchiusi in frigo per alcune ore.

Il risultato finale è quello di trovare  i nostri mini budini ben compattati. Una volta arrivati a questo esito, possiamo staccarli dagli stampini e decorarli con un po’ di granella di nocciola, o anche con dei frutti di bosco, oppure la panna. Et voilà, la nostra merenda è pronta per essere servita e gustata!