Le uova vanno in frigorifero ma quando le compriamo sono sugli scaffali, ecco l’inedito perché

L’annoso quesito se le uova vanno in frigorifero oppure no si arricchisce di un altro “mistero”: lo scaffale del supermercato.

Può sembrare una banalità, eppure tutti noi ci siamo chiesti almeno una volta nella vita se le uova debbano essere conservate in frigo oppure no. Sappiamo che questo particolare alimento è di facile deperibilità, e tra l’altro un consumo di uova mal conservate può portare a disturbi di salute anche gravi.

uova in frigorifero

Ecco perché ci chiediamo come vadano tenute in dispensa. Tra l’altro adesso dobbiamo evitare gli sprechi perché anche le uova hanno subito dei rincari pazzeschi. Meglio prestare attenzione dunque. Ma c’è un dubbio che attanaglia molti.

Le uova vanno in frigorifero oppure no?

Pensiamoci un attimo: quando andiamo al supermercato a comprare le uova, queste sono nei frigoriferi o no? Ognuno starà pensando al suo market preferito. Ebbene, in alcuni supermercati le uova vengono esposte nei frigoriferi aperti. Come quelli dei formaggi e latticini, per intenderci. In altri supermercati, troviamo scaffali colmi di confezioni di uova, ma sono scaffali normali, come quelli della pasta.

Ma nelle confezioni c’è scritto “conservare in frigorifero”. Com’è possibile che un negozio alimentare o un supermercato non lo sappia? Ebbene, qualcuno ha voluto porre la domanda ed ecco cosa è emerso.

Le uova hanno un guscio forte e fragile al tempo stesso. La superficie deve essere tenuta pulita al fine di non contaminare l’interno. Infatti i gusci sono anche porosi, perché questo in natura permette l‘entrata dell’ossigeno all’interno e al contempo l’uscita dell’anidride carbonica e dell’umidità.

Ed è qui che “casca l’asino”. L’umidità è la principale fonte di proliferazione batterica. Se esponiamo le uova ad una variazione di temperatura notiamo che sul guscio si formano delle micro-goccioline. Questo non deve succedere se vogliamo mantenere integro il prodotto.

Scaffale o frigorifero non ha importanza, grazie all’aria condizionata

All’interno dei supermercati, se ci facciamo caso, è sempre molto fresco, anche d’inverno. Dunque le uova, riposte negli scaffali o nei frigoriferi, non subiscono sbalzi di temperatura. Ovviamente chi lavora nel settore lo sa, mentre noi magari non abbiamo mai avuto il coraggio di chiederlo agli addetti del nostro market preferito.

Il supermercato garantisce quindi la conservazione perfetta delle uova. Sta a noi, una volta che le abbiamo portate a casa, a riporle in frigorifero e tenerle nella loro confezione. E soprattutto riporle nella parte centrale dell’elettrodomestico dove si trova una temperatura che oscilla tra gli 0,6 e i 2,2 gradi.

Adesso che lo sappiamo, possiamo acquistare le uova più serenamente e anche consumarle tutti i giorni. Perché secondo uno studio effettuato in Cina le uova, oltre ad essere buone pare che proteggano da ictus e infarti.