Le uova fanno bene al cuore, lo dice un nuovo studio: ma quante ne dobbiamo mangiare?

Le uova fanno bene o male? Viene da chiederselo, perché negli anni le teorie sui benefici o meno di questo alimento sono state contrastanti.

Il consumo di uova, così come dei latticini e della carne, è spesso associato a rischi di ipercolesterolemia. Certo non esistono regole uguali per tutti.

Le uova fanno bene
Adobe Stock

Come sappiamo, siamo uguali ma diversi e ciò che fa bene a qualcuno può essere dannoso per altri. Ma allora con le uova come la mettiamo? Intanto riportiamo i risultati di uno studio condotto in Cina.

Leggiamo infatti sul sito Lo Sportello dei Diritti cosa è emerso da una ricerca recente. Nel mentre, non possiamo non ricordare che il prezzo delle uova, così come quello del latte, dei formaggi, e di tantissimi alimenti è schizzato alle stelle. In tutto questo, i consumatori possono difendersi rivolgendosi ai mercati locali, o a venditori a chilometro zero. Oltre al portafogli ne guadagnerà anche la salute.

Come abbiamo spesso ricordato nei nostri articoli, difatti, non è raro che nei cibi provenienti da lontano (soprattutto dall’Oriente ma anche dai Paesi extra UE) si possano trovare tracce potenzialmente pericolose di residui chimici, pesticidi o conservanti non ammessi. Ma, ritornando, alle uova, è proprio dalla Cina che arriva un’interessante teoria a seguito di studi scientifici. Scopriamola insieme.

Le uova fanno bene al cuore, lo dice un nuovo studio cinese

Un ampio studio, divulgato da Lo Sportello dei Diritti ma pubblicato anche sulla rivista eLife, parte di lontano ed è arrivato a determinate conclusioni. Dal 2018 sono state esaminate le condizioni di salute – e il consumo di uova – di almeno mezzo milione di soggetti adulti cinesi.

Chi mangiava uova tutti i giorni ha sviluppato meno malattie a carico dell’apparato cardiocircolatorio. Ciò sembra dovuto alla presenza di livelli più elevati di apolipoproteina-A1. Si tratta, per spiegarlo senza termini scientifici troppo complicati, di una proteina che aiuta ad eliminare più facilmente il “colesterolo cattivo”. Di qui, il minor rischio di infarti e ictus.

Le conclusioni, ovviamente più dettagliate nel report degli studiosi cinesi, sono comunque evidenti. Mangiare una quantità moderata di uova ogni giorno aiuta a prevenire le malattie del cuore. Lo afferma anche Canqing Yu, professore associato presso il Dipartimento di Epidemiologia e Biostatistica dell’Università di Pechino. Noi vogliamo credergli e magari torneremo ad apprezzare questo alimento completo che orse è stato “demonizzato” per troppo tempo.

(le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e riguardano studi scientifici pubblicati su riviste mediche. Pertanto, non sostituiscono il consulto del medico o dello specialista, e non devono essere considerate per formulare trattamenti o diagnosi)