Ricette per Halloween, l’alternativa ai soliti dolci o biscottini, che farà leccare i baffi a grandi e piccini

Per Halloween è consuetudine preparare ricette a tema, come ad esempio biscotti o torte. Possiamo però usare la zucca in tanti altri modi.

Ottobre è il mese delle zucche e ovviamente della nota Halloween. In Italia è solo da pochi anni che si celebra questa “festività”, che per noi ha poca valenza filosofica ma riveste importanza perlopiù consumistica.

lasagne ricetta halloween
Per Halloween possiamo preparare ricette alternative e gustose con la zucca – InformazioneOggi.it

È divertente, però, uscire mascherati e soprattutto se in famiglia ci sono dei bambini. Halloween ci regala anche tante alternative culinarie a cui magari non avremmo pensato.  I più fantasiosi riescono a realizzare biscotti, dolcetti, torte e snack a tema “horror”, ma possiamo sfruttare la zucca – magari perché ne è avanzata tanta – anche per altre gustose ricette.

Come fare le lasagne alla zucca e stupire gli ospiti

Solitamente le lasagne sono un piatto che piace proprio a tutti, a grandi e bambini. Se durante Halloween non abbiamo il modo o il tempo di preparare dolcetti o ricette particolari possiamo ripiegare proprio sulle lasagne, e la festa sarà ugualmente golosa.

  • Inoltre utilizzando la zucca al posto del ragù di carne si potranno accontentare anche i vegetariani e chi sta seguendo una dieta ipocalorica.

Per preparare le lasagne alla zucca dovremo procedere come al solito, preparando la besciamella, i fogli di pasta fresca (ma vanno bene anche quelli già pronti) e sistemando nella linea di lavoro il parmigiano, e a piacere altri formaggi, come la provola, che contribuirà ad attenuare il sapore dolce della zucca.

L’unica differenza sta nella preparazione delle zucche; per una teglia da 4-6 persone ne serve almeno 1 kg. Dobbiamo tagliare a piccoli dadini la zucca e poi versarla in una padella, dopo aver fatto rosolare appena mezza cipolla tagliata a fettine in un po’ d’olio EVO e un dadino di burro.

Facciamo saltare la zucca per qualche minuto, poi versiamo dell’acqua nella padella fino a che la zucca sarà ricoperta. Mettiamo anche il coperchio e lasciamo cuocere il tutto per circa 20 minuti, o finché la zucca non sarà diventata morbidissima. Poi versiamo il tutto in un frullatore, per ottenere una purea di zucca.

A questo punto possiamo assemblare le lasagne come di consueto, alternando uno strato di pasta, uno di crema di zucca, uno di formaggi e poi di nuovo la pasta e gli altri ingredienti, fino ad esaurirli tutti. Infine, mettiamo la teglia di lasagne in forno e facciamo cuocere a 180 gradi per almeno 30 minuti, o fino al grado di cottura desiderato.

Impostazioni privacy