Lavoro per amministrativi: opportunità per diplomati in vari Comuni ma attenzione alla scadenza

Tre Comuni offrono opportunità di lavoro a tempo indeterminato, pieno e parziale. Ecco dove e quanti posti sono disponibili.

Concorsi pubblici per diplomati per la copertura di vari profili professionali con mansioni di istruttore amministrativo e tecnico.

lavoro
InformazioneOggi

A renderlo noto sono gli avvisi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale del 7 febbraio 2023, la numero 9. Tre i Comuni interessati che cercano personale da inserire presso i propri uffici ubicati in Liguria, Piemonte e Puglia. I posti vacanti in totale sono 8. Ecco le informazioni principali per candidarsi.

Lavoro per amministrativi: opportunità per diplomati nel Comune di Alassio

La prima regione che offre opportunità di lavoro è la Liguria. Infatti, il Comune di Alassio, in provincia di Savona cerca 2 collaboratori amministrativo contabile. Ai candidati vincitori sarà offerto un contratto a tempo pieno e indeterminato.

Per accedere al concorso, però, oltre ai requisiti generali è necessario che siano in possesso di quello specifico, ovvero un diploma di maturità in qualsiasi indirizzo, purché abbia la durata di 5 anni. Inoltre, come si legge sul bando di concorso, poiché un posto è riservato alle categorie protette i candidati che si trovano in tale situazione dovranno indicare l’appartenenza di cui l’articolo 18, comma 2 della legge 68/1999. In più, devono essere iscritti agli appositi elenchi tenuti dal Centro per l’impiego (CPI).

Poi, per poter partecipare al concorso, i candidati devono prima di tutto registrarsi utilizzando il seguente link: https://candidaturespid.software-ales.it, accedere con le credenziali SPID alla domanda ed essere in possesso di un indirizzo PEC  (Posta elettronica certificata). La domanda andrà compilata e inviata entro il 22 febbraio 2023. Infine, tra gli allegati bisogna presentare la ricevuta di pagamento della tassa di concorso pari a 10 euro, versata con le modalità descritte nel suddetto bando.

Opportunità nel Comune Cagnano Varano

Anche il Comune di Cagnano Varano, in provincia di Foggia (Puglia) offre lavoro tramite concorso pubblico per la copertura di 4 istruttori amministrativi. Nello specifico, i vincitori saranno inserirti nel settore amministrativo, economico, finanziario e tecnico del Comune. I contratti saranno a tempo indeterminato e pieno. Il requisito specifico che i candidati devono possedere, oltre a quelli generali, è un qualsiasi diploma di maturità della durata di 5 anni.

In questo caso, però la domanda di partecipazione dovrà essere inviata entro il 9 marzo 2023 utilizzando lo schema reperibile, così come il bando di concorso, al seguente indirizzo web: www.comunecagnanovarano.fg.it sezione “Amministrazione trasparente>Bandi di concorso”. Inoltre, anche questa selezione prevede il pagamento di una tassa di concorso pari a 10 euro, la cui ricevuta dovrà essere allegata alla domanda.

Concorso nel Comune di Candiolo

Assume, invece, 2 istruttori tecnici il Comune di Candiolo, in provincia di Torino (Piemonte). I vincitori, assunti con un contratto a tempo indeterminato e parziale, saranno ubicati su due sedi: il Comune di Candiolo e il Comune di Virle Piemonte. Il requisito specifico per accedere è il diploma di geometra o di altro istituto tecnico con indirizzo “costruzioni”. Inoltre, al concorso possono partecipare anche i candidati con una laurea in architettura, ingegneria (civile o edile) e titoli equipollenti.

La domanda di partecipazione deve essere compilata e inviata entro il 9 marzo 2023 allegando la ricevuta del pagamento della tassa di concorso pari a 10 euro. Infine, il bando di concorso e il link per accedere alla domanda telematica è pubblicato sul sito internet www.comune.candiolo.torino.it nella sezione “Amministrazione trasparente>Bandi di concorso”.

Impostazioni privacy