Addio fila alle Poste: la prenotazione si effettua tramite Whatsapp

Attraverso Whatsapp è possibile prenotare il turno alle Poste con relativo ticket, ecco come si fa per risparmiare tempo 

Facendo uso della nota app di messaggistica istantanea Whatsapp, è possibile prenotare il ticket e il proprio turno alle Poste, ecco come: dettagli a seguire.

poste come prenotare whatsapp
Informazione Oggi

Non è noto a tutti della possibilità resa disponibile da Poste Italiane, in merito alla prenotazione del turno allo sportello mediante l’app ‘verde’.

Quando si parla di Poste Italiane, si fa riferimento a servizi che vengono impiegati, all’incirca, da cinque milioni di italiani, quotidianamente, per occuparsi delle relative operazioni.

Poste infatti, come ben noto, è un punto di riferimento per tutti quei servizi postali, bancari, e ancora di tele-comunicazioni. Un servizio contraddistinto da tante e varie proposte, semplicità d’uso e costi bassi.

Al contempo, tante e diverse sono anche le possibilità rese disponibili all’utenza online, dunque senza la necessità di dover andare in presenza in uno dei tanti uffici ubicati sul territorio nazionale.

Si tratta di operazioni, quelle previste, che possono esser fatte facendo accesso mediante il portale ufficiale o attraverso le app. Operazioni veloci, fatte comodamente da casa e che di conseguenza vanno a snellire i tempi di attesa negli uffici stessi.

Ma come si diceva in apertura, ‘a distanza’, e nello specifico mediante Whatsapp, e non solo, vi è anche modo di prenotare il ticket e il turno allo sportello di Poste Italiane, ecco come.

Poste, come prenotare ticket e turno allo sportello usando Whatsapp

L’esigenza di dover risparmiare tempo, evitando magari file e attese è qualcosa che chiaramente di interesse per tutti, nei vari ambiti e rispetto alle varie operazioni e servizi più o meno quotidiani che le persone vanno a svolgere.

Può capitare di recasi alla Posta e di dover attendere il proprio turno, con varie persone ed una fila, con il tempo di attesa che si allunga. In tali casi, e a maggior ragione qualora i clienti che precedono possono incorrere in qualche problema, o necessitano di particolare assistenza per le loro operazioni, l’attesa può essere snervante.

Proprio in tal senso torna particolarmente utile e preziosa la prenotazione del ticket.

Anzitutto, e magari non è qualcosa di conoscenza generale, vi sono delle modalità previste per prenotare il proprio turno da sito e app, risparmiando tempo.

Al contempo però vi è anche un’altra strada, che si lega alla prenotazione del turno alle Poste mediante Whatsapp. Poste infatti mette a disposizione dell’utenza delle soluzioni per poter prenotare da casa, o magari mentre si è in strada.

In tale modo il cliente potrà non solo prenotare il proprio posto, ma anche venire a conoscenza in tempo reale di quante persone precedano. La prenotazione, come detto, è possibile mediante portale, app o Whatsapp.

Il numero a cui scrivere per prenotare il ticket è 3715003715. L’utente dovrà dar inizio ad un chat, con l’operatore virtuale che replicherà andando a proporre la prenotazione del ticket fra la diverse opzioni possibili. Si pensi per esempio allo SPID.

Al fine della ricerca dell’Ufficio, il soggetto ha modo di poter digitale l’indirizzo o fare uso della geo-localiccazione, e condividendo la propria posizione nella chat.

Per quanto concerne il portale o le APP, occorrerà procedere all’inserimento del proprio indirizzo/CAP della città dove richiesto. E nella mappa viene modo di poter operare la scelta degli uffici e dei punti.

Al contempo, si può dare un’occhiata ai giorni e agli orari riguardanti gli uffici. Proprio in tale schermata si noterà anche la possibilità di fare la prenotazione, tanto per i servizi allo sportello quanto per appuntamenti con consulenti.