Acqua e limone, un mix così semplice con milioni di effetti benefici!

L’acqua al limone potrebbe essere la chiave perfetta per risolvere molti problemi di salute. Non è miracolosa, ma sicuramente vantaggiosa.

Potremmo spacciare questa bevanda come un elisir di lunga vita ed il miracolo della natura per la nostra salute. Ma non lo faremo: i suoi benefici sono tantissimi, ma vi è anche qualche lato negativo.

acqua limone
Canva Foto

Ancora una volta, è sempre la natura che ci viene incontro e ci aiuta quando ne abbiamo più bisogno. Certo, con ciò non vogliamo dire che i farmaci siano superati oppure obsoleti. La medicina, infatti, è fondamentale nella nostra vita ed è a lei che dobbiamo tante scoperte e tante soluzioni ai nostri problemi. Però, bisogna ammettere che l’origine della suddetta disciplina è proprio la natura. In effetti, a pensarci bene, come facevano gli antichi a curarsi senza le moderne tecnologie e i progressi?

Quindi, per quanto si voglia parlare, si torna sempre dove tutto è cominciato. Con questo breve discorso vogliamo dire che, magari, prima di assumere un farmaco, possiamo dare anche un’occhiata a cosa c’è intorno a noi. Infatti, molto spesso, quello che cerchiamo per il nostro benessere l’abbiamo proprio sotto gli occhi. In questo caso, tra l’altro, stiamo parlando di una bevanda molto economica, ma ricca di benefici. Tutto quello di cui abbiamo bisogno, infatti, sono dell’acqua fresca e dei limoni, e il gioco è fatto!

Restiamo nel mondo della nostra cucina e interessiamoci a qualche consiglio che potrebbe aiutarci in molti casi. Esiste un metodo così semplice, ma incredibile che ci permette di pulire i fornelli ad induzione! Oppure, nelle nostre stanza siamo soliti applicare un umidificatore accanto ai termosifoni e dunque ci siamo chiesti: a cosa potrà mai servire? Chiusa questa breve, ma comunque funzionale parentesi, scopriamo la magia dell’acqua al limone. 

Acqua e limone: due ingredienti e un’unica soluzione a tanti fastidi o problemi di salute

Iniziamo il nostro discorso prima con l’analisi della nostra bevanda. Il limone al suo interno presenta una grande quantità di vitamina C, una presenza molto importante perché antibatterica e necessaria per le difese immunitarie. Però, si raccomanda di utilizzare dell’acqua fresca perché la suddetta vitamina potrebbe non garantire l’effetto sperato con dell’acqua calda.

Dopo questa piccola premessa, possiamo dare avvio al nostro excursus sui tanti benefici di una simile coppia. Allora, possiamo dire che grazie all’acqua e al limone è possibile ristabilire l’equilibrio delle basi acide se nel nostro corpo vi è troppo acido che ci infastidisce. Per fare un esempio, se si mangia troppa carne l’ideale sarebbe bere un bel bicchiere di simile bevanda per sentirsi bene. 

Inoltre, addirittura si ipotizza che l’assunzione del limone potrebbe essere un grande alleato contro il cancro. In particolare, facciamo riferimento a quella parte bianca dell’agrume il quale contiene i flavonoidi. Questi non solo possono ridurre l’eventualità di ammalarsi, ma anche di rallentare l’invecchiamento. E come dimenticare che grazie alla stessa è possibile rinfrescare l’alito e, allo stesso tempo, eliminare i batteri della bocca e le infezioni gengivali. Insomma, è meglio di qualsiasi mentina o di qualsiasi collutorio!

Altri benefici inaspettati di cui non eri sicuramente a conoscenza

Il composto di acqua e limone aiuta tantissimo anche a perdere peso. Elimina le tossine, ma anche le scorie e permette un migliore funzionamento della digestione. Sicuramente, però, se deve aiutarci a dimagrire, è anche bene abbinarlo ad una sana alimentazione e a dello sport.

È anche un valido aiuto contro la possibile formazione di due tipi di calcoli: quelli renali, ma anche quelli biliari. L’unico caso in cui l’acqua calda può aiutare, se unita al limone, è quando ci si trova in una situazione di costipazione oppure di diarrea, ma anche mal di stomaco.

Ci sono aspetti negativi dell’acqua e limone?

Purtroppo, nonostante tale bevanda sia un tripudio di benefici, ha anche un lato negativo. Questo ha origine proprio nel succo di limone il quale potrebbe danneggiare lo smalto dei nostri denti.

Quindi, sicuramente, non bisogna farne abuso, ma usarla solo in casi di necessità. Poi, si potrebbe trovare un compromesso sciacquando la bocca dopo averla bevuta e aspettare almeno trenta minuti prima di lavarsi i denti.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Le informazioni presenti nell’ articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e riguardano studi scientifici pubblicati su riviste mediche. Pertanto, non sostituiscono il consulto del medico o dello specialista, e non devono essere considerate per formulare trattamenti o diagnosi.