INPS mobile app assegno unico: come si usa, dove e come scaricarla

Come si usa e dove e come si scarica l’app inps mobile per l’assegno unico: ecco i dettagli sull’applicazione e particolari a seguire

Dove e come scaricare l’app INPS Mobile per assegno unico e universale, come funziona e come si usa. Aspetti da approfondire a seguire.

inps mobile assegno unico
Canva

Sono tanti e diversi gli strumenti che i cittadini hanno a disposizione, in diversi contesti e applicazioni, per poter aver accesso ad una serie di funzionalità e servizi. Tra questi, vi è quello reso disponibile da INPS, un’applicazione che da un po’ di tempo a questa parte è possibile scaricare su smartphone e device.

Si tratta di INPS mobile, e il download e l’utilizzo sono possibile tanto per Android quanto per Apple.

Il servizio è stato inaugurato in quel di luglio col servizio dedicato all’assegno unico. L’applicazione in questione permette l’accesso a vari servizi dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale. Occorre fare l’accesso mediante le proprie credenziali SPID/CIE.

Dopo la relativa installazione, l’utente andando a selezionare “assegno unico e universale per figli a carico”, avrà modo di usufruire delle funzionalità a tal riguardo.

Libretto di famiglia INPS con grandissimi vantaggi: tutte le informazioni per il corretto utilizzo

App INPS mobile assegno unico e universale, Android e Apple: come si usa, cosa si può fare e come e dove si scarica

Non mancano spunti e temi di interesse quando si fa riferimento a temi che si legano alla tecnologia, e ancor più con app e strumenti usati nel quotidiano: ad esempio, è il caso di Whatsapp, con 3 novità in arrivo ed 1 chicca da non perdere.

Tornando però al punto in oggetto, l’app INPS mobile, è uno strumento che consente l’accesso a determinati servizi e strumenti per il cittadino.

Dopo averla scaricata infatti è possibile utilizzarla per i principali servizi legati ad INPS, ma andiamo per gradi.

Cosa si può fare con app INPS mobile per assegno unico

A seconda se l’utente si autentifica nella sezione riservata, oppure no, si può accedere a servizi di tipo diverso.

Nel caso dell’accesso con SPID/CIE, si potrà fare la prestazione di una nuova domanda oppure controllane lo stato, qualora sia già stata fatta in precedenza.

Al contrario, per chi non si autentifica, l’app permette la possibilità della simulazione dell’importo dell’assegno unico.

Come e dove si scarica l’app INPS mobile: download Play Store Android e Apple Store iOS

Rispetto al download dell’app in questione, tanto caso di Android, quanto di un dispositivo Apple occorre andare su play store oppure Apple store e digitare “Inps Mobile”. Una volta trovata ed essersi assicurati che sia quella specifica dell’INPS, l’utente può cliccare su “installa”, “scarica”, o “ottieni” per averla sul proprio dispositivo. Qui, sul sito dell’INPS, per dettagli su download e per saperne di più.

L’app in questione non è d’utilità soltanto per l’assegno unico, ma vi sono anche altre funzioni. Come nel caso ad esempio del RdC.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ma anche per coloro che percepiscono altri incentivi dallo Stato. Ciò dal momento che vi sarà modo, in virtù del fascicolo previdenziale INPS, di consultare lo stato delle richieste di sussidio presentate. O ancora, le tempistiche inerenti i pagamenti.