Tiziano Ferro, quanto guadagna? Le cifre da capogiro del cantante ospite a Verissimo

Tiziano Ferro è un’artista amato in Italia e all’estero per le sue canzoni ricche di riflessioni e sentimenti. La sua vita è un arcobaleno di colori, pronti a scoprirli?

Parlare di Tiziano Ferro significa esplorare una vita dalle mille sfaccettature. I guadagni, i guai con il Fisco, la depressione, la paternità, le sue canzoni.

Tiziano Ferro
Web

Una voce inconfondibile, un sorriso impossibile da non amare, una vita intensa che pochi conoscono a fondo. Si pensa ad un cantante, un artista che ha conquistato un pubblico mondiale e che con le sue canzoni ha fatto da colonna sonora a milioni di esistenze. Ma quanti colori ha Tiziano Ferro? Un arcobaleno ricco di tonalità contrastanti che dipingono perfettamente gli alti e bassi della sua vita. Giallo come la solarità dei suoi occhi che sorridono, verde come la speranza che non lo ha mai abbandonato, rosso come la passione che trapela dalle parole dei suoi testi, nero come i periodi bui della sua vita. Azzurro e rosa come i due figli che lo hanno reso l’uomo più felice del mondo come dimostrano le sue parole “L’esperienza da genitori rappresenta il più alto degli onori, il più impegnativo degli oneri. Che affronteremo con amore, attenzione, tenerezza e dedizione“.

Tiziano Ferro, quanto guadagna il noto cantante ospite a Verissimo

Il tema “soldi” è piuttosto delicato dato che da tempo è aperto un contenzioso con il Fisco. Nello specifico, il cantante deve rispondere dell’esecuzione esattoriale per un debito da 9 milioni di euro. La battaglia legale lo vede protagonista in Italia ma Tiziano Ferro con il marito Victor e i due figli Margherita e Andreas vivono a Los Angeles.

Le stime parlano di un patrimonio di circa 110 milioni di dollari con un guadagno annuo di circa 5 milioni di dollari. Sono il frutto di una carriera che dura da circa vent’anni ma i proventi non sono legati solo alla musica ma anche alla pubblicità e alle partecipazioni a programmi televisivi come Sanremo 2020 (il compenso stimato è di 250 mila euro per le esibizioni). E a proposito della musica, i fan saranno contenti di sapere che l’11 novembre uscirà “Il Mondo è nostro”, un nuovo album di inediti.

“Il Mondo è nostro” in uscita l’11 novembre

“Il Mondo è nostro” è un album intimo, che scava nell’animo dell’artista. È delicato ma nel contempo amaro, un alternarsi di bilanci e riflessioni. D’altronde per il cantante di Latina “Il giorno in cui io non tirerò le somme chiamate la Polizia” proprio a sottolineare la necessità di esplorare sia il mondo che lo circonda che quello interiore. I risultati, poi, li condivide senza nascondere nulla. E proprio questa sua eccessiva sincerità lo ha messo a volte nei guai, lo ha portato in mezzo alle bufere da cui è riuscito ad uscire sempre a testa alta.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Il disco descrive la vita di Tiziano Ferro anzi ne dipinge tutti i colori. Non può fare a meno di essere sincero anche se questo può significare non piacere a tutti. I fan, invece, attendono con ansia il nuovo album pronti a piangere, a sorridere, ad emozionarsi. L’11 novembre in concomitanza con l’uscita le radio passeranno “La prima festa del papà”, un’esplosione dei colori della vita dell’artista, dalle ferite della discriminazione alla gioia di diventare padre.