I trucchi col Riso e col Sale da provare subito contro umidità e sporco, ecco gli strepitosi risultati

Contro umidità e sporco in casa nostra abbiamo a disposizione diversi strumenti. Scopriamo i trucchi col Riso e col Sale.

Risolvere alcuni problemi tipici delle pulizie casalinghe è davvero semplice, se si adottano i trucchi della nonna. Oggi ne scopriamo due.

Contro umidità e sporco
Canva

In casa, ammettiamolo, non si finisce mai di pulire. E anche adoperandoci per tenere tutto sanificato e sgombro dalla polvere, spunta sempre qualcosa che non va. Parliamo ad esempio di umidità e di sporco difficile.

L’umidità in casa come sappiamo non solo è antiestetica ma fa male anche alla salute. E purtroppo ad essere soggette al problema sono proprio le due stanze principali. La cucina e il bagno. Possiamo prevenire il fenomeno adottando diverse precauzioni, come arieggiare spesso. Ma anche ricorrendo ai trucchetti della nonna.

Lo stesso discorso vale per le incrostazioni e per lo sporco difficile. Anche questi sono spesso “protagonisti” nella stanza da bagno.

Esistono ovviamente tanti prodotti industriali per eliminare calcare e macchie di muffa, così come deumidificatori elettrici portatili e sanificatori d’aria. Ma se il nostro budget non ci permette l’acquisto di un elettrodomestico, o se vogliamo risparmiare di corrente, o se ancora non vogliamo inquinare, abbiamo delle alternative.

I trucchi col Riso e col Sale da provare subito contro umidità e sporco, ecco gli strepitosi risultati

Uno dei problemi più frequenti nella stanza da bagno è il wc incrostato. Dipende non certo dalla mancanza di pulizia, ma dall’acqua che vi scorre, spesso colma di calcare. Per ovviare al problema possiamo acquistare i prodotti industriali, che si rivelano davvero efficaci.

Ma immaginiamo solo per un attimo i milioni di persone che sversano ogni giorno questi prodotti nel water. L’inquinamento delle acque è assicurato e la nostra salute, alla fine, ne risente. Allora possiamo provare con un metodo alternativo, tutto naturale.

Per pulire al meglio il water basta usare del semplice Sale. Questo ingrediente è spesso usato nelle pulizie di casa ed è anche un disinfettante naturale. Prendiamo una tazza colma di Sale e versiamola nel wc. Lasciamo agire per almeno 3 ore. Trascorso questo tempo attiviamo lo sciacquone e strofiniamo con lo spazzolino gli angoli più sporchi. Il Sale avrà sciolto la maggior parte delle incrostazioni. Se una prima mandata di pulizia non bastasse, possiamo ripetere l’operazione.

Per quanto riguarda invece il Riso, dobbiamo sapere che questo alimento funziona benissimo contro l’umidità. Forse qualcuno ha già pensato al fatto che se ci cade il cellulare in acqua possiamo tentare di recuperarlo proprio inserendolo in un sacchetto di riso.

La stessa funzione anti-umido la possiamo sfruttare per migliorare l’atmosfera delle stanze. Basterà posizionare un bicchiere colmo di riso proprio nei punti più critici. In bagno, ad esempio, sopra la cassetta del water. In cucina, accanto ai lavelli. Ma anche vicino ai comodini, in terra, dove notiamo la tendenza al formarsi di umido e muffa.

Con questi trucchetti riusciremo senza dubbio a rendere più confortevoli e pulite le stanze della casa, anche senza dover ricorrere a sostanze chimiche e pericolose per la salute e l’ambiente. E non da ultimo risparmiando anche un bel po’ di soldi.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news