Come liberare gli ugelli dei tergicristalli dell’auto con un prodotto che in molti hanno in casa

A volte capita di voler pulire il parabrezza dell’auto ma l’acqua non esce dagli ugelli dei tergicristalli. Cosa succede e come porre rimedio?

Tenere pulito il parabrezza dell’auto è molto importante. Il motivo è molto semplice: permette di avere una visibilità ottimale.

tergicristalli
Canva

Infatti, quando il vetro è molto sporco le macchie limitano il raggio di azione e la visuale sulla strada. Di conseguenza, il rischio di incidenti è più alto. Tra l’altro ricordiamo che circolare con un’auto sporca si potrebbero rischiare multe esorbitanti senza saperlo.

Come liberare gli ugelli dei tergicristalli dell’auto con un prodotto che in molti hanno in casa

Gli ugelli dei tergicristalli ma anche le spazzole dello stesso devono essere in perfetto stato altrimenti aumentano i rischi per l’automobilista. A volte si scopre per caso che gli ugelli spruzzano più l’acqua oppure questa è sporca peggiorando la situazione di sporcizia sul vetro.

Il vetro del parabrezza deve essere sempre pulito. In caso contrario viene a mancare la sicurezza alla guida perché si riduce la visibilità durante il viaggio. Per ovviare a questi problemi si può provare un trucchetto economico utilizzando un prodotto che normalmente molti di noi hanno in casa.

Si tratta del classico anticalcare. Però bisogna fare molta attenzione nell’applicarlo altrimenti si rischia di rovinare la carrozzeria della macchina. E a questo non c’è rimedio!

Per applicarlo è necessario aprire il cofano e smontare la vaschetta dell’acqua; individuare il punto in cui c’è l’intasamento e passare l’anticalcare. Sciacquare bene sia la vaschetta sia tutta la zona intorno e rimontarla. Per sapere se gli ugelli funzionano di nuovo azionare i tergicristalli.

Ugelli otturati: perché succede?

Diversi possono essere i motivi per cui gli ugelli si otturano. La causa più diffusa è proprio il calcare, per questo motivo il trucchetto descritto in precedenza dovrebbe funzionare.

Ma i motivi del perché non esce l’acqua può dipendere anche dalle pasticche di detergente, che essendo simili a quelle della lavastoviglie, tendono a non sciogliersi bene e quindi a otturare gli ugelli dei tergicristalli.

Ma anche polvere e sporcizia, o altre impurità, possono sostare e rimanere nella vaschetta. Di conseguenza, utilizzando il lavavetri non solo l’acqua potrebbe non uscire, ma uscire sporca.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Quindi, l’ideale è chiedere agli esperti del settore, quando ad esempio si porta l’auto a fare il tagliando, se possono controllare gli ugelli oppure cambiarli se necessario.