Aperti i casting per una nuova serie TV che profuma di successo: candidarsi è davvero molto semplice

Si cercano candidati per lavorare ad una serie TV tutta italiana tratta da un romanzo di grande spessore purtroppo solo adesso riconosciuto.

Ancora una volta il mondo delle serie TV punta su libri di successo, non solo di pubblico o di critica, ma di costituzione. E questo basta per anticipare un altrettanto progetto di grande qualità.

serie tv casting
Adobe Stock

L’attrice e regista Valeria Golino si metterà di nuovo dietro la macchina da presa. Questa volta non per girare un film, ma una serie TV che gradualmente sta prendendo corpo. Come anticipato poco prima, il soggetto di riferimento è un romanzo spettacolare che, dopo anni di silenzio, finalmente ha avuto la considerazione che meritava. Stiamo parlando del romanzo “L’arte della gioia” della scrittrice Goliarda Sapienza.

E, ancora una volta, il luogo delle riprese e della narrazione è la bellissima isola delle Sicilia. Anzi, a dirla tutta, ci si sposterà tra le due città di Palermo e Catania. La storia sarà ambientata nel Novecento e l’esordio del progetto arriverà nel 2023, trasmesso su Sky e Now. Mentre le riprese inizieranno a settembre 2022. Tuttavia, nonostante le promesse di un simile livello, non sappiamo se la serie TV risulterà essere completamente fedele al romanzo. Dopo la formazione del cast principale, adesso si cercano comparse dai 5 agli 80 anni.

Ma prima di scoprire più da vicino questa intrigante storia, segnaliamo altre offerte di lavoro altrettanto interessanti.  Ad esempio, un Comune situato nella Regione della Toscana cerca candidati col solo diploma per lavorare nel mondo della contabilità. Invece, un’altra ancora, si presenta come un tris di concorsi per servire il paese nel Corpo dei Vigili del Fuoco e della Polizia di Stato. Ebbene, detto questo, possiamo addentrarci in una nuova promettente serie TV tutta italiana firmata da Valeria Golino. Un nome, una garanzia.

“L’arte della gioia”: da libro dimenticato a prossima serie TV avvincente

Come anticipato prima, la nuova serie TV tutta italiana è tratta dal romanzo di Goliarda Sapienza, nata a Catania nel 1924 e morta nel 1996 a Gaeta. “L’arte della gioia” è il suo capolavoro pubblicato, però, dopo la sua morte: precisamente nel 1998. Dopo la pubblicazione in Francia, scoprì un grande riconoscimento arrivato troppo tardi. Nonostante ciò, però, l’opera continua ad affascinare milioni di lettori ed ha conquistato anche il mondo della televisione.

Questa è la storia di Modesta, una donna che, a quanto pare, non rispecchia i canoni della moralità siciliana per via della sua vitalità ed intelligenza. Nata povera, viene mandata in un convento, luogo che darà una svolta decisiva alla sua vita. Infatti, subito dopo, entra in una casa di nobili dove riesce a diventare un’aristocratica grazie alla sua intelligenza e ai suoi mille talenti.

Di fatti, riesce nel suo intento attraverso un matrimonio di convenienza. Parallelamente, però, continua ad avere relazioni con uomini e donne, dichiarando guerra al patriarcato, al fascismo, alla mafia e al mondo oppressivo della Sicilia di un tempo. Un romanzo che abbraccia più generi, da quello psicologico a quello erotico, passando per la politica e l’avventura. Insomma, un romanzo che merita di essere letto.

I requisiti necessari per candidarsi come comparse

Per questa nuova serie TV si cercano sia minorenni che maggiorenni. Per quest’ultima categoria, sono richiesti uomini con capelli privi di rasature o doppio taglio. Invece, per quanto riguarda le donne, non devono avere meches, gel alle unghie e shatush. Sia uomini che donne devono essere privi di tattoo e con sopracciglia naturali. I casting per i minorenni riguardano bambini aventi dai 5 ai 12 anni. Dal punto di vista fisico, non sono richiesti chissà che requisiti.

Come devo fare per candidarmi ai casting?

Iniziando dai maggiorenni, costoro possono candidarsi ai casting scrivendo una mail all’indirizzo casting.serietvsicilia@gmail.com. Nel testo dovranno riportare nome e cognome, ovviamente, poi età e numero telefonico. Inoltre, dovranno allegare una foto in primo piano, con sfondo bianco, e una foto intera, sempre su sfondo bianco.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ai minorenni, invece, ci penseranno i genitori i quali dovranno scrivere all’indirizzo casting.genericiminori@gmail.com. I documenti da allegare sono sempre due foto, una in primo piano e un’altra a figura intera, entrambe su sfondo bianco. Poi, una copia della carta di identità e del codice fiscale di uno dei due genitori. E, infine, un contatto telefonico. Non saranno prese in considerazione le candidature che non riporteranno al loro interno i documenti dei genitori. Anzi, chi si occuperà di casting, scarterà a prescindere le stesse.