In quali cibi si trova il Magnesio? La lunga lista di quelli che ci offrono salute e benessere

D’estate il nostro organismo ha bisogno di numerose sostanze, per contrastare il caldo. Ecco allora in quali cibi si trova il Magnesio.

Una dieta alimentare caratterizzata da varietà di cibi è salutare durante tutto l’anno. D’estate, però, ci sono alcuni alimenti che vanno assolutamente messi nel carrello.

In quali cibi si trova il Magnesio
Adobe Stock

Questo perché, a causa del caldo, è molto probabile che andiamo in deficit da Magnesio. Deficit che può manifestarsi anche in altre occasioni, come un periodo di stress. Ma anche a seguito di un prolungato sforzo fisico. Dunque andiamo a capire come reintegrare questa preziosa sostanza attraverso l’alimentazione.

La Dieta Mediterranea è fortunatamente in grado di fornirci tutto ciò che serve per mantenerci in salute. Certo, in caso di bisogno, possiamo ricorrere agli integratori. Ma a volte in questi prodotti si trovano conservanti o altri ingredienti che potrebbero non essere salutari. E comunque gli integratori vanno assunti per brevi periodi di tempo.

Cosa succede se non assumiamo abbastanza Magnesio

Innanzitutto ricordiamo che il Magnesio è un minerale estremamente importante per il funzionamento del nostro organismo. Soprattutto per quanto riguarda il sistema nervoso. Il Magnesio è fondamentale anche per il corretto sviluppo muscolare ed osseo, rinforza il cuore e agisce anche nel metabolismo dei lipidi.

Con una dieta equilibrata possiamo apportare dai 300 ai 400 mg. di Magnesio al giorno, che è la quantità standard raccomandata per li adulti. Naturalmente, a seconda della condizione fisica di ogni persona, l’apporto ideale può variare. In questo senso consigliamo sempre di rivolgersi al medico curante per adottare le giuste misure.

Se il nostro corpo non assume abbastanza Magnesio, lo capiamo subito da alcuni sintomi. Generalmente ci sentiamo più stanchi e “fiacchi”, inoltre i crampi alle gambe sono un “classico” segnale che manca questo minerale. Nei casi più “gravi” possono insorgere problemi di concentrazione, dolori addominali, insonnia e senso di “confusione mentale”.

Al contrario, se il Magnesio assunto è eccessivo, si possono manifestare problemi ai reni. Dunque chi soffre di problematiche a quest’apparato a maggior ragione deve rivolgersi al medico curante.

In quali cibi si trova il Magnesio? Gli alimenti da mettere nel carrello della spesa estivo

Come accennato all’inizio dell’articolo, per fortuna la nostra Dieta Mediterranea ci offre tanti cibi ricchi di Magnesio. Con l’aggiunta di qualche prelibatezza “estera” possiamo completare il cerchio.

Innanzitutto il prezioso minerale si trova nei cereali e nei legumi, piselli e fagioli in primis. Considerando che con la cottura perdiamo la sostanza, il consiglio è quello di assumere Magnesio con i cereali integrali da colazione oppure prodotti a base di farine integrali. Tutte le verdure a foglie verdi, poi, sono notoriamente fonte di questo minerale. Al via allora insalate con Spinaci e Bietole, e per i più golosi una bella porzione di carciofi.

Nel reparto “Pesce” del supermercato, per trovare del Magnesio acquistiamo il pesce azzurro e andremo sul sicuro. Il minerale si trova anche nel pesce spada, nei crostacei e nei molluschi.

Passando al reparto Frutta, diciamo subito che c’è ampia scelta tra quella fresca e secca. Le Banane sono quelle più conosciute per la presenza di Magnesio. Ma anche Albicocche e Fichi ne regalano in abbondanza. Consumare frutta secca come nocciole, arachidi, noci e mandorle, unite a semi di zucca e sesamo, si rivela un’ottima abitudine. Perché gli spuntini saziano, e contengono altre preziose vitamine e grassi essenziali che ci fanno tanto bene.

Infine, per assumere una buona quantità di Magnesio possiamo concederci anche uno “sfizio”. Perché il Cacao Amaro ne è ricco. Quindi se acquistiamo del cioccolato fondente sappiamo che è utile all’organismo e così non ci sentiremo più “in colpa”.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

(le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e riguardano studi scientifici pubblicati su riviste mediche. Pertanto, non sostituiscono il consulto del medico o dello specialista, e non devono essere considerate per formulare trattamenti o diagnosi)