Pensione RITA a 57 o 62 anni: come accedere alla misura se si è in questa condizione

La pensione RITA è una misura di pensionamento anticipato che permette di lasciare il lavoro 5 o 10 anni prima ma a particolari condizioni.

Non è l’unica possibilità di andare in pensione in anticipo, ma ogni misura ha dei requisiti specifici da rispettare.

pensione rita
Foto Canva

Si pensi per esempio alla pensione anticipata contributiva a 64 anni: l’opportunità che non tutti conoscono, ma è davvero vantaggiosa?

Pensione RITA: come accedere alla misura se si è in questa condizione

Un lettore in merito alla pensione RITA chiede: “Ho 60 anni a dicembre. Sono disoccupato da aprile 2021. Ho 40 anni di contributi in un fondo pensione integrativo da 15 anni. Posso usufruire della Rita?”

La pensione RITA, ovvero pensione con la rendita integrativa temporanea anticipata che accompagna il lavoratore fino alla pensione di vecchiaia che attualmente è a 67 anni.

Inoltre, è una misura pensionabile a favore di una categoria di persone: i disoccupati. Ma per accedere ci sono requisiti e condizioni particolari.

Infatti, è una misura che permette di richiedere il pensionamento anticipato 5 o 10 anni prima. Nello specifico:

  • 5 anni prima e con un’età anagrafica di 62 anni se si è lavoratori dipendenti o autonomi;
  • 10 anni prima, quindi con un’età di 57 anni se invece, si è disoccupati di lunga data. Ovvero, lavoratori inoccupati da almeno 24 mesi.

Inoltre, sono necessari 20 anni di contributi di cui almeno 5 versati in un fondo complementare che riconosca la RITA.

Risposta al quesito

Per rispondere al quesito il Lettore può accedere a questa misura se il fondo di previdenza complementare prevede la RITA. Per richiedere questo pensionamento anticipato è necessario inviare una domanda direttamente al fondo di appartenenza.

La misura decorre dal momento in cui la domanda è accettata. La rendita potrà essere ritirata in una unica soluzione oppure richiederla mensilmente.

Infine, si consiglia di contattare direttamente il fondo di previdenza complementare per ulteriori informazioni.

Invia qui il tuo quesito 

Se hai dubbi o vuoi porre una domanda di carattere previdenziale, fiscale e legge 104, scrivici tramite il modulo sotto

Il Form sottostante può essere utilizzato da tutti in modo gratuito per dubbi o quesiti da inoltrare alla “Posta di www.informazioneoggi.it. La redazione si avvale di Esperti in materia fiscale e previdenziale.

Ogni giorno la redazione seleziona, tra i quesiti pervenuti, quelli di maggiore interesse, da pubblicare con la risoluzione. I quesiti saranno elaborati considerando la normativa vigente.

La “Posta di www.informazioneoggi.it è uno strumento finalizzato ad aiutare il contribuente a districarsi nella grande giungla normativa.

Ricordiamo che non sostituisce gli strumenti dell’Agenzia delle Entrate, dell’INPS, dell’INAIL e di tutti gli enti, atti a un’assistenza a favore del contribuente.

Inoltre, si raccomanda di consultare le “regole della posta” prima di inviare il quesito.



    Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

    Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


    1. Telegram - Gruppo base