Agenzia delle Entrate: nuove assunzioni per 2.660 profili, un’occasione da non perdere ma la scadenza è vicina

Nuove assunzioni in Agenzia delle Entrate secondo il piano programmatico del personale 2022. Bisogna affrettarsi perché scadono a giugno.

Con un avviso pubblicato il 7 giugno, l’Agenzia delle Entrate (AdE) comunica la disponibilità di nuove posizioni per incarichi dirigenziali.

agenzia delle entrate
Foto Canva

Le assunzioni rientrano nel piano programmatico di nuovo personale che le Entrate hanno avviato nel corso del 2022. Sono 2.660 i profili richiesti tra funzionari (tecnici e tributari) e assistenti (tecnici e informatici)

Agenzia delle Entrate: nuove assunzioni, un’occasione da non perdere, attenzione alla scadenza

Con l’avviso n.0193813 del 7 giugno 2022, l’Agenzia delle Entrate rende nota la disponibilità per nuovi incarichi dirigenziali. La durata dell’incarico è di due anni. Le nuove assunzioni andranno a ricoprire i ruoli di Capo settore gestione del personale e Capo settore Setto sviluppo.

Le domande per partecipare all’incarico dovranno essere inviate entro le ore 23:59 del 17 giugno 2022 tramite posta elettronica a dc.ru.incarichi@agenziaentrate.it. Nell’oggetto della mail andrà indicato la posizione per la quali ci si candida. Inoltre, andrà allegato anche un curriculum professionale in formato europeo redatto.

L’Agenzia sceglierà i candidati a cui conferire gli incarichi sulla base delle informazioni indicate nella domanda e nel curriculum. Tra l’altro, i candidati dovranno affrontare un colloquio individuale durante il quale saranno approfondite le motivazioni degli interessati.

Bisogna dire che l’AdE per questi posti aveva bandito un concorso nel 2021. Ma per mancanza di candidati idonei al profilo richiesto gli incarichi non erano stati conferiti. Per questo motivo, ha pubblicato nuovamente il bando di assunzione.

Altre assunzioni previste

Nella seconda metà del 2022 l’Agenzia Entrate dovrebbe pubblicare altri bandi di concorso. Uno per il reclutamento di circa 2mila funzionari tecnici esperti fiscali. Il secondo per l’assunzione di 60 assistenti informatici.

Concorsi già scaduti

I concorsi già scaduti e in attesa dello svolgimento degli esami sono:

Tutti i dettagli nel piano programmatico delle assunzioni 2022.