Per dimagrire non serve digiunare, ma mangiare questi 9 alimenti (più uno a sorpresa), l’effetto è incredibile

Ci sono dei periodi dell’anno più adatti per dimagrire, o comunque adottare una dieta detox. Con questi 9 alimenti è più facile perdere peso.

Chi l’ha detto che per dimagrire bisogna soffrire la fame? Sono finiti i tempi in cui le diete erano uno “strazio”. La Ricerca scientifica ci aiuta con le numerose scoperte e noi possiamo ritrovare il peso forma con tanti metodi, piacevoli e stimolanti. Oggi parliamo di 10 alimenti indispensabili per chi vuole dimagrire.

Per dimagrire
Adobe Stock

Sappiamo che iniziare una dieta non è qualcosa che si possa fare a caso. Ognuno di noi è diverso ed è importante farsi aiutare da un esperto. Il fai-da-te in questi casi può essere davvero pericoloso. Non solo rischiamo di non dimagrire, ma anche di causare danni all’organismo.

Possiamo però attingere a preziose informazioni che ci arrivano dagli esperti nutrizionisti. In questo articolo parliamo delle proprietà di 10 alimenti che, inseriti in una dieta dimagrante, aiuteranno a sentirsi bene e ad affrontarla meglio.

I 10 alimenti per dimagrire (quasi) senza accorgersene

Quando si inizia una dieta ipocalorica, si innesca un meccanismo per cui abbiamo sempre “più fame”. Da un lato per il diverso apporto energetico, certo, ma dall’altro anche per una convinzione psicologica. Ecco che allora bisogna inserire tra i cibi settimanali quelli che ci danno più senso di sazietà.

Tra questi, esistono i Semi di Chia. Contengono tantissime fibre (2 cucchiai ci apportano il 40% del fabbisogno) e soprattutto sono un ottimo snack spezza-fame. Le fibre aiutano a sgonfiare e ripulire l’intestino. L’effetto “dimagrante” è assicurato.

Inserire anche Salmone, Crostacei e Tonno nella dieta favorirà il dimagrimento, grazie ai preziosi Omega-3. Inoltre mangiare più pesce rispetto alla carne favorirà il diminuire di infiammazioni, che causano notoriamente gonfiore.

Verdure a go-go

Sicuramente nella dieta per perdere peso vi sono molte più porzioni di verdura e frutta. Fortunatamente abbiamo tanta scelta a nostra disposizione. In più, se si sfruttano le proprietà benefiche di alcune verdure in particolare, potremo dimagrire più velocemente. Parliamo di broccoli, cavoli, cavolfiori, cavolini di bruxelles & co. che hanno un alto potere saziante. Inoltre non contengono amidi, come le patate.

Frutta secca e Yogurt

Tra gli snack immancabili in una dieta troviamo spesso noci, mandorle o nocciole. Ebbene, inseriamo i pistacchi tra quelle prescritte nella dieta e avremo un benefit extra. I pistacchi sono meno calorici rispetto ad altri tipi di frutta secca, solo 160 calorie a porzione. I più golosi potranno gustarli anche nello yogurt, altro alimento che fa bene a tantissime funzioni dell’organismo. E che inserito nella dieta, così come altri prodotti con probiotici, velocizzerà il processo di dimagrimento. Via allora a yogurt, kefir, crauti, kombucha e tempeh. Ne gioveranno anche la pelle e il sistema immunitario, provare per credere!

Uova e Avocado

Altri due elementi consigliati dagli esperti per una dieta più soddisfacente (ed efficace) sono le uova e gli avocado. Le prime sostituiscono eccellentemente la carne e danno sazietà. Mangiate a colazione, favoriranno anche lo smaltimento della massa grassa. Gli avocado, invece, oltre che buonissimi, sembra che proteggano il cuore e la circolazione sanguigna. E una maggiore circolazione significa (anche) meno cellulite.

Cioccolato fondente

L’ultimo alimento che probabilmente nessuno inserirebbe in una dieta fai-da-te è il cioccolato. Invece (quello fondente e almeno al 70%) aiuta a dimagrire. Inoltre, mantiene il buonumore e ci ricompensa dei piccoli sacrifici, dandoci la voglia di continuare a prenderci cura di noi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e riguardano studi scientifici pubblicati su riviste mediche. Pertanto, non sostituiscono il consulto del medico o dello specialista, e non devono essere considerate per formulare trattamenti o diagnosi)