Come profumare la casa senza spendere molto? 5 alternative che devi conoscere

Esistono 5 soluzioni utili a profumare la casa in modo economico. Vediamo quali sono e cosa devi fare per ottenere un ottimo risultato.

Non tutti sanno che gli ambienti della propria abitazione possono essere profumati in maniera assai economica. Basta infatti dare un’occhiata ad ingredienti assai comuni nella propria cucina, o che si possono trovare nel terrazzo o giardino.

Come profumare la casa senza spendere
Come profumare la casa senza spendere. 5 alternative top (Informazione Oggi)

Di seguito indicheremo 5 soluzioni per profumare la casa con una grande resa finale, che soddisferà te, i tuoi familiari e gli ospiti che riceverai per pranzo o per cena. I dettagli.

Come profumare la casa senza spendere molto? Utilizza le arance e i chiodi di garofano

Come prima alternativa suggeriamo le arance e i chiodi di garofano, ma in che modo preparare il necessario? Ebbene, è molto semplice: è sufficiente far bollire una pentola d’acqua con fette di arancia e chiodi di garofano al suo interno. Il risultato sarà un bel profumo ricco di freschezza e adatto, soprattutto, ai mesi caldi in cui hai bisogno di una sensazione di refrigerio tra le mura domestiche.

Come profumare la casa senza spendere molto? Usa cannella e caffè

Alternativo il profumo che puoi ricavare da cannella e caffè, in questa maniera: immetti gusci di vaniglia o estratto di vaniglia su un vassoio e inserisci caffè macinato. E’ molto semplice e ciò ti permetterà di dare vita ad un aroma avvolgente e confortante, che darà quel tocco in più al tuo ambiente.

Come profumare la casa senza spendere molto? Il trucco delle erbe aromatiche

Terza opzione che consigliamo sono i rametti di erbe aromatiche come ad esempio rosmarino, timo o menta. Potresti già averne in casa, ma comunque l’acquisto è pari ad un costo di alcuni euro e non di più. Basta metterli in un vaso d’acqua o appenderli a testa in giù per asciugarli, andando ad emanare così un profumo fresco e erbaceo.

Come profumare la casa senza spendere molto? La variante bicarbonato di sodio con oli essenziali

Ancora, puoi decidere di mescolare bicarbonato di sodio con alcune gocce di oli essenziali e inserire il composto in vasetti o bicchieri posizionati in vari punti della tua abitazione. Ciò ti permetterà di dire addio agli odori che non ti piacciono, grazie all’aroma gradevole dato dalla combinazione citata.

Come profumare la casa senza spendere molto? I fiori secchi possono fare la differenza

Infine, come quinta opzione utile ad avere un bel profumo nel tuo ambiente domestico, considera di metterei fiori secchi o petali di fiori in sacchetti di stoffa, per posizionarli poi in vari punti dell’abitazione. Ne deriverà la diffusione di un profumo delicato e naturale, che piacerà a tutti.

Ecco dunque 5 indicazioni utili per profumare subito la tua abitazione: esse hanno in comune la facile reperibilità degli ingredienti (forse li hai già in cucina) e il costo ridotto. Ma la resa finale è ottima.

Lascia un commento


Impostazioni privacy