Quasi 10mila assunzioni nella PA per diplomati: nel 2024 tantissime opportunità

Concorsi pubblici in arrivo per diplomati nel 2024, con possibilità di impiego nella PA e contratto di lavoro stabile. I numeri.

I concorsi pubblici rappresentano tuttora la porta di ingresso nel mondo della PA, per lavorare al suo interno molto spesso con un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Dette selezioni possono essere rivolte ai soli laureati, ovvero a coloro che hanno una formazione accademica in discipline ben precise, ma in altri casi sono aperte anche ai diplomati.

Concorsi pubblici
Concorsi pubblici 2024 per lavorare nella PA con il diploma (Informazione Oggi)

Ecco quali sono le prospettive per quanto attiene ai prossimi concorsi pubblici diplomati, che saranno banditi nel 2024.

Concorsi pubblici in uscita nel 2024: posti nella PA per i diplomati e per più necessità

I numeri sono interessanti. Infatti nel 2024 saranno messi in palio più di 15mila posti per moltissimi profili professionali diversi. A beneficiarne i diplomati che vorranno cimentarsi nelle prove, tenuto anche conto del progressivo calo delle domande di partecipazione e di altri fattori – come ad es. l’aumento dell’età media del personale del pubblico impiego e la necessità di turnover.

Insomma la Pubblica Amministrazione ha estremo bisogno di rinnovarsi anche sul piano del personale: forze fresche, debitamente formate e con competenze digitali, saranno individuate sulla scorta dei cd. PIAO (Piano Integrato di Attività e Organizzazione) dei vari ministeri e amministrazioni. Le cifre sui posti che ora esporremo non sono definitive, ma comunque subordinate al vaglio del MEF. In ogni caso, i posti disponibili saranno sicuramente svariate migliaia.

Concorsi pubblici in uscita nel 2024 per diplomati: i numeri

Si tratta di 14-15mila posti in totale nell’impiego PA, suddivisi tra diplomati e laureati. Più di 9mila posti dovrebbero essere assegnati ai diplomati, secondo la seguente suddivisione:

  • Ministero della Giustizia: 5020 posti
  • Agenzia delle Entrate: 1000 posti
  • Inps: 993 posti
  • Ministero dell’Interno: 500 posti
  • Ministero della Cultura: 447 posti
  • Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale: 300 posti
  • Agenzia delle Dogane: 279 posti
  • Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: 200 posti
  • Ministero della Difesa: 139 posti
  • Ministero dell’Economia e delle Finanze: 131 posti
  • Ministero dell’Università e della Ricerca: 90 posti
  • Ministero della Salute: 76 posti
  • Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali: 72 posti
  • Ministero delle Imprese e del Made in Italy: 34 posti

Insomma è ben chiaro che le opportunità di lavoro non mancheranno di certo ai candidati che sosterranno i concorsi pubblici per diplomati nel 2024. Ovviamente andranno superate le selezioni, ma è innegabile che i prossimi concorsi in uscita sono tanti e in più contesti differenti.

Per avere informazioni specifiche su ciascun concorso, occorrerà aspettare la pubblicazione di ogni singolo bando ma già si sa, comunque, che quelle accennate saranno selezioni rivolte a chi ha ottenuto il cd. diploma di maturità.

Lascia un commento


Impostazioni privacy