Ombrello rotto? Riciclalo in questo modo: tutte le idee utili per la casa e l’esterno

Anche un ombrello rotto può essere riciclato tramite delle idee creative e fantasiose: queste sono utili sia per la casa che per il giardino.

L’attività di riciclo può comprendere davvero tantissimi oggetti. Tra questi anche gli ombrelli che si rompono in maniera irreparabile.

Ombrello rotto riciclare: le idee per casa ed esterno
Tutte le idee creative per riciclare un ombrello rotto – Informazioneoggi.it

Gli ombrelli ci permettono di ripararci dal vento e dalla pioggia. In alcune situazioni le condizioni climatiche hanno un forte impatto che segna questo oggetto. Quando ci accorgiamo che l’ombrello è rotto subito pensiamo di cestinarlo. Questa idea può essere cambiata attuando delle precise e divertenti idee di riciclo creativo. In questo modo eviteremo qualsiasi tipo di spreco.

Riciclare l’ombrello rotto: tutte le interessanti idee

L’arte del riciclo tocca corde come la fantasia e la creatività. Questa sa regalare delle soluzioni per la casa sempre all’altezza della situazione. In questa attività non serve molta manualità ma una dose generosa di estro che ci aiuterà a dare nuova linfa ad un ombrello rotto. Ecco tutte le geniali idee da considerare:

  • Con il tessuto dell’ombrello possiamo dare vita ad una comoda borsa per la spesa. Per crearla dovremmo staccare il materiale dalla struttura, ripiegarlo su se stesso formando dei manici. Cuciamo i bordi e la nostra busta diventerà realtà in un attimo;
  • Lo stesso tessuto può essere utile anche in balcone o in giardino. Qui dobbiamo posizionarlo sotto il vaso di una pianta per fare in modo che l’acqua o il terreno eviti di sporcare il pavimento;
  • Sempre con un ombrello rotto potremmo dare vita ad un simpatico gioco per bambini. Con il rivestimento creiamo uno splendido aquilone. Non dovremmo fare altro che staccarlo dalla struttura e tagliarlo in una classica forma a rombo. Con delle bacchette di legno, della medesima lunghezza del tessuto, o uno spago formiamo una croce. Fissiamo poi le estremità agli angoli utilizzando del nastro adesivo. Infine leghiamo uno spago e facciamo divertire i nostri bambini.

Da come possiamo vedere anche un ombrello rotto può essere ancora utile. In casa ci sono diversi oggetti che possiamo riciclare con creatività, tra questi le sedie e i cassetti vecchi che non utilizziamo più.

Impostazioni privacy