Con la polenta avanzata si può fare una ricetta buonissima ed economica

Potrebbe capitare che in frigo resti qualche avanzo di polenta e allora come si può riciclare per non sprecarla? Ecco una ricetta buonissima ed economica

Durante il periodo invernale spesso si prepara la polenta e magari se ne fa troppa, ma come si può riciclare per evitare gli sprechi? Ecco una ricetta davvero molto buona, semplice da preparare e soprattutto quasi a costo zero.

polenta
Informazione Oggi

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, la polenta è un piatto molto utilizzato soprattutto durante la stagione fredda. Con questa semplicissima farina può essere utilizzata per la preparazione di diverse pietanze.

Potrebbe, però, capitare che in frigorifero ne resti una parte avanzata della cena precedente e non si sa come si potrebbe riutilizzare. Vi è la possibilità di fare una gustosissima pizza che renderà felici grandi e piccini.

Le preparazione risulta essere davvero semplicissima e soprattutto gli ingredienti necessario sono pochi e probabilmente già si hanno in cucina. La ricetta prevede, ovviamente, la polenta. Poi duecento grammi di pomodoro ed altrettanti di mozzarella. Se si preferisce un pizzico di origano.

Pizza di polenta, un piatto gustoso ed economico: ecco come si prepara

A proposito di riciclo, spesso in cucina restano una serie di avanzi e non si sa cosa si potrebbe preparare per recuperarli. In realtà esistono tantissime ricette per evitare gli sprechi alimentari: ecco cosa c’è da sapere in merito.

Ritornando all’argomento cardine di questo articolo, per preparare la pizza di polenta la procedura è davvero molto semplice. Il primo step da compiere è quello di versare l’ingrediente avanzato sulla teglia del forno.

Poi questo va steso per bene. Dopo che sarà raffreddato, il composto va messo in frigorifero. Dopo qualche ora, sulla superficie di polenta va messo il pomodoro e la mozzarella. Ed anche, secondo i propri gusti, l’origano.

La pizza va poi messa in forno a centottanta gradi per una decina di minuti. La pizza sarà pronta quando la mozzarella sarà filante. Per il contorno ci si può sbizzarrire magari accostandovi una sana insalata.

Curiosità

Forse non tutti lo sanno, ma la polenta risulterebbe essere priva di glutine. Di conseguenza, se si è celiachi oppure qualcun altro della famiglia lo è questo piatto potrebbe risultare davvero ottimale.

Questa ricetta potrebbe essere considerata come piatto unico, ma in realtà non è così. È infatti necessario aggiungere un contorno. Nello specifico delle verdure siano esse crude oppure cotte.

Abbinare le verdure al piatto in questione è davvero semplice, di conseguenza basta seguire i gusti personali.

Impostazioni privacy