Il gatto si diverte se fai questi semplici giochi, funzionano e ti rallegrano la giornata

Ci sono tantissimi giochi divertenti da poter fare con il proprio gatto domestico e di seguito vi sono alcune idee davvero molto semplici: ecco cosa c’è da sapere in merito

Come forse in tantissimi sicuramente già sapranno, il gatto domestico adora i giochi e ve ne sono alcuni davvero molto semplici ma che consentiranno al micio di divertirsi molto: ecco cosa c’è da sapere in merito.

gatto giochi
Informazione Oggi

Chi ha un gatto in casa sa benissimo quanto sia divertente giocare insieme a loro. Probabilmente, però, in molti non sanno che vi sono diversi giochi da poter fare insieme al proprio felino domestico.

È però importante capire che non a tutti i gatti piacciono gli stessi passa tempo. Vi è infatti la possibilità che ad un felino piaccia il tiragraffi, mentre un altro non lo consideri minimamente.

Potrebbe risultare efficace utilizzare giochi che divertano sia l’umano che il felino. Una importante spiegazione l’ha fornita la Best Friends Animal Society. L’organizzazione americana no profit sottolinea come tutti gli animali, anche quelli di casa, hanno delle necessità.

Per raggiungere la felicità questi hanno bisogno comportarsi il più possibile in modo naturale. Di conseguenza, una modalità per consentire al felino di avere più stimoli possibili e quello di divertirsi giocando.

È noto che i felini selvatici sono degli ottimi cacciatori. Chiaramente, se questi si trovano in casa non hanno la necessità di cacciare, ciò non significa che perdano l’istinto.

Di conseguenza, per consentire al gatto di esprimere il proprio lato ‘selvatico’ il modo più semplice è quello di farlo giocare ad esempio mettendosi dietro una porta e ogni tanto guardare verso il micio.

Questo gioco può anche essere fatto con un pupazzo mosso ogni tanto. Se il pupazzo è abbastanza grande, il felino domestico ne trarrà maggiore soddisfazione. Questo è solo uno dei giochi che si possono fare, di seguito altre informazioni molto utili.

Giochi da fare con il gatto domestico: alcune semplici idee

A proposito di gatti, questi animali, qualche volta possono avere dei comportamenti davvero singolari ad esempio: come mai questi ogni tanto mordono il proprio amico umano? Ecco cosa c’è da sapere in merito.

Ritornando all’argomento cardine di questo articolo, un’ulteriore possibilità per far giocare il proprio gatto domestico è quello di utilizzare un gioco a batteria. Spesso, negli store per animali, si trovano quelli a forma di topino.

Questo giocattolo potrebbe attirare l’attenzione del felino soprattutto perché questi, nel muoversi, fanno una sorta di zig zag.

Tale gioco aiuterà il micio a migliorare la pratica della caccia e potrebbe consentirgli anche di diventare maggiormente agile. Molto utile potrebbe anche essere un percorso non del tutto lineare.

I gatti adorano i cibi gustosi. Di conseguenza potrebbe essere utile comperare quei giocattoli dove è possibile nascondere un piccolo snack. Il micio, attirato dall’odore del cibo, proverà a far venire il fuori il bocconcino.

Anche in questo caso, il gioco potrebbe risultare davvero molto stimolante per il felino domestico e acuirà le sue abilità. Il gioco in questione potrebbe anche essere costruito con del cartone che magari già si ha in casa.

Altre attività divertenti per il gatto domestico

Vi sono anche ulteriori giochi da poter proporre al proprio gatto domestico come il labirinto. È vero che questi animali non amano quando l’ambiente attorno a loro cambia, ma un piccolo labirinto potrebbe incuriosirlo.

Per farlo potrebbe essere utile utilizzare dei cuscini e delle sedie. Magari, durante il percorso, potrebbe essere molto utile, per incentivare il gatto, piazzare qualche gustoso snack. Anche questo gioco potrebbe migliorare le capacita fisiche del felino e potrebbe risultare un ottimo modo per far muovere il gatto soprattutto se questo non ha spazi aperti.

Infine, anche se forse è meno noto, esistono divertenti applicazioni da scaricare magari sul tablet, che consentono al gatto di divertirsi.

Ad esempio, alcune di queste applicazioni, prevedono che sullo schermo del cellulare o tablet appaiano dei pesci oppure dei topini ed il gatto li segua con lo sguardo e provi a prenderli con la zampa.

Sarà sicuramente capitato, magari durante una partita di calcio, che il micio si metta all’angolo delle TV e segua con lo sguardo il pallone che balza da un lato all’altro dello schermo.

È molto importante però essere sicuri che la luminosità del cellulare o del tablet sia adatta e che non rechi problemi agli occhi del micio. Insomma, esistono dunque diversi giochi da far provare ai gatti così da evitare che questo si annoi.

Impostazioni privacy