Formaggi Vegani con Listeria, veleni e metalli in insalata e torte: elenco dei cibi da controllare subito

Formaggi Vegani con Listeria, e non solo: negli ultimi giorni molti prodotti alimentari sono stati oggetto di richiamo. Eccoli tutti.

Dobbiamo controllare subito in dispensa e in frigorifero, perché il Ministero della Salute ha diramato allerte su diversi cibi.

Formaggi Vegani con Listeria
InformazioneOggi

I rischi per la salute umana spaziano dalla contaminazione batterica alla presenza di frammenti metallici, riscontrati in alcune confezioni di torte. Purtroppo, ogni giorno ci troviamo di fronte a potenziali pericoli, anche se per fortuna le aziende attuano i protocolli di sicurezza velocemente.

Non sempre però riusciamo a trovare le notizie “in prima pagina”, se così vogliamo dire, e rischiamo di consumare alimenti dannosi per la salute. Noi di InformazioneOggi divulghiamo le notizie inerenti i richiami in modo che i consumatori possano tutelarsi ancora di più. Ecco i prodotti a cui fare attenzione.

Formaggi Vegani con Listeria, veleni e metalli in insalata e torte, l’elenco dei cibi da controllare subito

Quando compriamo l’insalata al supermercato dovremmo preferire quella intera ed evitare le confezioni in busta. Ciò per diversi motivi, come avevamo elencato in un nostro articolo dedicato.

Ovvio che generalmente i prodotti confezionati sono sicuri, ma in questo caso un tipo di insalata in busta è oggetto di richiamo, per una sospetta “contaminazione biologica”. Ecco le specifiche.

  • Cuori di Iceberg a marchio Despar – confezione in busta in atmosfera protettiva – lotto L020 cod. 45302006-0118 di produzione con scadenza 27/01/2023

Chi riconosce la corrispondenza col prodotto sopra indicato è invitato a non consumarlo e a riportarlo in negozio. Ha diritto ad un rimborso anche senza presentare lo scontrino.

Richiamo da Ikea

Passiamo invece al richiamo precauzionale effettuato da Ikea, la nota azienda dei mobili low-cost ma che come sappiamo vende anche prodotti alimentari tipici. A seguito di una segnalazione su un dessert Ikea ha ritirato alcuni lotti di prodotto. La motivazione è che “è stato trovato un frammento metallico” all’interno della torta in oggetto. Ecco le specifiche.

  •  Almondy Chocolate Cake con Daim – confezione da 400 grammi – tutte le torte del lotto n. L2140, con scadenza al 18 novembre 2023

I consumatori che hanno acquistato questo prodotto sono invitati a non consumarlo e a riportarlo in uno dei negozi Ikea sparsi sul territorio nazionale, oppure a a contattare l’azienda sul Web ufficiale, www.almondy.com Riceveranno un rimborso.

Rischio grave per la salute diramato dal Ministero della Salute e dal sistema di allerta rapido dell’UE

Il rischio per la salute, in questo caso, è dato dalla Listeria, il batterio che come sappiamo causa tossinfezioni i cui esiti possono anche essere fatali. L’allarme nasce dal fatto che negli ultimi mesi ci sono stati molti casi di listeriosi in tutta Europa. Sembra che i prodotti “colpevoli” siano di un’azienda che ne produce di vegani, la Jay&Joy.

Dapprima l’azienda stessa ha ritirato formaggi e foie-gras vegani, poi per tutelare maggiormente la salute dei consumatori ha esteso i richiami ad altri prodotti. Ecco la lista completa.

  • Jil, Joséphine; Jeanne; Jean Jacque; Joie gras; Jeta frais; Joy Prairie; Joy Râpé; Parmi Joy; Joy Montagnard Nature; Fumé Joy Montagnard; Joy Montagnard Poivre; Jil Vrac; Joséphine Vrac; Jeanne Vrac; Jean Jacque Vrac; Joy Blocco; Blocco Jeta, tutti i lotti con date di scadenza dal 14/01/2023 al 30/03/2023

Chi ha acquistato le specialità vegane non deve consumarle e può riportarle al negozio o supermercato per ricevere un rimborso.

Impostazioni privacy