Sigfrido Ranucci, quanto guadagna? Non è il più pagato in Rai

Sigfrido Ranucci è il noto giornalista della RAI che da qualche anno conduce la trasmissione Report. Ma quanto guadagna rispetto ai colleghi?

Come sappiamo, lavorare in televisione offre certamente ottimi stipendi. Chissà allora quali sono le cifre che guadagna Ranucci, al timone di Report dal 2017.

Sigfrido Ranucci stipendio
Informazione Oggi

È questo l’anno in cui, infatti, Sigfrido Ranucci ha preso il comando della nota trasmissione, lasciatale in eredità da Milena Gabrielli. In realtà Ranucci non è arrivato all’improvviso: già dal 2006 il giornalista d’inchiesta figurava a Report come co-autore.

La sua carriera è stata costellata da molti riconoscimenti grazie al talento e alla bravura. In molti forse si ricorderanno l’inchiesta sulla guerra in Iraq e sulle terribili armi al fosforo usate durante i combattimenti. Dal 2020, poi, è diventato anche vicedirettore di RAI 3. Il suo stipendio, però, è davvero da capogiro? Andiamo a scoprire quanto la RAI paga i sui collaboratori.

Sigfrido Ranucci, stipendio da capogiro per Report?

Sappiamo che in RAI i compensi per le trasmissioni più famose sono molto importanti. Proprio ultimamente avevamo parlato di Sanremo e dei guadagni previsti per il conduttore Amadeus e leso-conduttrici Ferragni e Fragnani.

Personaggi di alto calibro ricevono dei super compensi che vanno a creare un impero economico da capogiro. Stando a quanto rivelato da Money sappiamo che: Fabio Fazio grazie a “Che Tempo che Fa”, porta a casa qualcosa come 2 milioni di euro all’anno, cifra che ha scatenato non poche polemiche, anche da parte del Governo. Idem per Carlo Conti, il bravissimo conduttore che guadagna cifre simili.

Anche il giornalista “ex-Iena” Enrico Lucci non ha di che lamentarsi, grazie ai suoi 500 mila euro annui di paga. Bruno Vespa, invece, arriva a intascare 1 milione e 700 mila euro per ogni stagione della famosa trasmissione “Porta a Porta”, con qualche extra in più a seconda degli ospiti che intervista.

Dunque potremmo pensare che anche il bravissimo e famoso giornalista di Report intaschi cifre simili. In realtà, la RAI ha un tetto massimo di spesa per alcune categorie di collaboratori. Per esempio, sappiamo che determinati lavoratori non possono prendere più di 250 mila euro lordi all’anno.

Certo è una cifra molto alta se si pensa a quanto prendono i giornalisti che non lavorano per la TV di Stato. Le medie sono molto diverse: un giornalista guadagna in base all’esperienza, e può prendere dai 16 mila ai 90 mila euro all’anno, con 20 anni di esperienza però.

Per condurre Report, la paga di Sigfrido Ranucci, giornalista che lavora sin dalla fine degli anni ’80, attualmente è di circa 180 mila euro all’anno. Dunque rientra nei limiti massimi decisi dalla RAI.