L’elettricità direttamente dai nostri piedi, grazie a questo dispositivo si può eccome!

Una grande invenzione è capace di trasformare l’energia cinetica di noi esseri umani in elettricità: un progetto davvero elettrizzante!

E tutto questo è possibile grazie ad una tipologia di pavimento davvero molto particolare che è stato impiantato in ben trenta paesi del mondo!

elettricità
InformazioneOggi – Energia cinetica ed elettricità

La ricerca scientifica non si occupa solo dell’aspetto medico e sanitario, cercando le migliori cure per i mali di questa epoca storica. La stessa si interessa anche a modi differenti per far produrre senza che venga richiesto agli uomini un particolare sforzo. In questo caso stiamo parlando dell’elettricità che potrebbe nascere direttamente dai nostri piedi e, quindi, da una normale passeggiata. Il tutto, però, può diventare energia allo stato puro se si è in grado di realizzare una sorta di dispositivo capace di convertire il nostro movimento.

Quello di cui andremo a parlare è un progetto davvero molto interessante che, a quanto pare, è distribuito in molti posti del mondo. Tuttavia, non sappiamo con precisione se sia mai arrivato nel nostro paese o se abbia intenzione, in futuro, di arrivarci. Sicuramente, sarebbe da impiantare in quegli spazi in cui molte persone sono soliti passare per i motivi più disparati. Per la precisione, stiamo parlando di un pavimento ideato proprio per trasformare l’energia cinetica del nostro corpo in elettricità vera.

Intanto, parliamo di un altro dispositivo che comunque potrebbe migliorarci la vita. Facciamo riferimento, in particolare, a Shelfy, una sorta di depuratore da mettere in frigo, ideato da un’azienda italiana di Pordenone. Oppure, restando nell’ambito della conoscenza generale, siamo davvero sicuri di sapere perché Google si chiama in questo modo? Dopo aver letto questa parentesi, passiamo al progetto poco prima menzionato.

Elettricità ed energia cinetica: l’ultima sensazionale frontiera della tecnologia

Il pavimento di cui stiamo parlando non è un classico pavimento, come quello delle nostre case. In primis, perché ha un nome ed è Pavegen, e in secondo luogo perché è realizzato in uno stile davvero differente, che guarda molto al futuro. Pavegen è un pavimento intelligente che, come detto in precedente, ha lo straordinario potere di trasformare l’energia cinetica in elettricità. Il tutto parte dai passi di uomini e donne che decidono di calpestarlo.

A idearlo è stato il designer industriale Laurence Kemball-Cook, capitanando un gruppo di ricercatori. Questi hanno deciso di realizzare delle mattonelle non con quattro lati, ma con tre aventi un volano posto ad ogni singolo angolo. Quando si passeggia su queste speciali mattonelle, dunque, la pressione che si va ad esercitare dal nostro passo, riesce a mettere in movimento queste bobine che, di conseguenza, danno vita all’elettricità.

Quindi, la pressione da una parte e l’energia cinetica del nostro corpo dall’altra sono, fondamentalmente, l’alimentatore del processo di attivazione di un simile dispositivo. Possiamo quasi pensare alle nostre passeggiate su questo pavimento come un carburante per lo stesso. L’ideale sarebbe posizionare lo stesso in luoghi in cui passa sempre gente, come i centri commerciali oppure i luoghi di lavoro. In questo modo, si avrebbe elettricità in maniera del tutto gratis!

Che cos’è l’energia cinetica?

Per comprendere meglio questa sensazionale invenzione, forse dovremmo fare qualche piccolo ripasso in fatto di fisica. L’energia cinetica può essere considerata come il lavoro necessario che un corpo deve avere affinché lo stesso arrivi ad acquisire velocità. Tutto ciò si verifica da fermi e ha modo di liberarsi quando il corpo si muove.

Dunque, possiamo dire che la stessa deriva dalla massa del nostro corpo e dalla velocità quando siamo in movimento. In ambito fisico, la stessa viene misurata con il Joule, che è segnato con la J. Di conseguenza, possiamo dire che più sarà alto il livello di velocità, maggiore sarà l’energia cinetica prodotta dal nostro corpo.