Il quarzo rosa è capace di curare il cuore, l’anima e il corpo: il suo fascino tra storia e attualità

Tutti noi dovremmo avere un quarzo rosa per i tanti aspetti positivi di cui poter beneficiare, ma sarebbe anche un ottimo regalo da fare.

C’è chi ci crede e chi no a queste cose, ma fatto sta che, sicuramente, riescono ad affascinare tantissime persone, anche quelle più scettiche.

quarzo rosa
InformazioneOggi – Quarzo rosa

Oggi vogliamo parlare del quarzo rosa, un quarzo davvero molto particolare e benefico per tanti motivi. Infatti, proprio come dice il nostro titolo, fa bene alla salute, alla mente, ma soprattutto al cuore. Il quarzo rosa si presenta come una pietra ricca di energia, ma può essere concepita anche come una pietra spirituale dell’amore. Il motivo è presto detto: esso possiede al suo interno delle energie positive e, tra queste, primeggia soprattutto quella dell’armonia.

Il suo colore rosa, in un certo senso, è un indizio ti quello che tra poco andremo a riportare. Ad esempio, il chakra del quarzo rosa è, non a caso, il cuore, il quale, di conseguenza, ha a che fare con tutto il discorso dei sentimenti. Infatti, il cuore è da sempre il simbolo dell’amore e, dunque, quasi per sillogismo, potremo dire che questa pietra è adatta a qualsiasi tipologia di amore. Parliamo di quello romantico, passionale, familiare, incondizionato, per se stessi e platonico.

Prima di restare affascinati da ciò che il quarzo rosa può offrirci, scopriamo alter chicche interessanti allo stesso modo, ma per motivi differenti. Parlando di salute e dell’amore per se stessi, non possiamo non collegarci ai vari modi con cui lo si può fare. In tal caso, Altroconsumo ha realizzato la classifica delle migliori creme per il viso a prezzi davvero bassissimi. Restiamo nel tema del benessere con l’oro colloidale, ottimo sia per la salute fisica che mentale. Ebbene, detto questo, concentriamo tutte le nostre energie sul quarzo rosa.

Tutto quello che non sapevamo del quarzo rosa, una pietra conosciuta da secoli e secoli di storia

Facendo qualche piccolo passo indietro, arriviamo nelle antiche città della Grecia, in cui si pensava che il quarzo rosa fosse un minerale legato alla dea dell’amore e della bellezza, ovvero Afrodite. Tale idea raggiunse anche Roma, i cui cittadini erano soliti usare questa pietra per cicatrizzare delle ferite della pelle, ma ciò avveniva dopo aver esposto il quarzo al sole.

Inoltre, si racconta che tale minerale avesse a che fare con la rosa. Per capirci meglio, quando una giovane coppia di amanti veniva ostacolata da una delle due famiglie, una rosa si trasformava in quarzo.

Se la sua storia ha affascinato, di sicuro non saranno da meno le proprietà benefiche e i significati che lo riguardano. Ad esempio, per quanto riguarda i secondi, al quarzo rosa sono legati i sentimenti della tenerezza, ma anche la passione e la sensualità. Inoltre, è uno strumento potentissimo per attirare verso di sé ogni forma di amore.

Addirittura, nella religione dell’induismo, si pensa che il quarzo rosa possa liberarci dalle pene che portiamo dentro di noi, senza che rendercene conto. Tutto ciò avviene sia a livello mentale che fisico, generando in noi uno stato di pace e privo di ogni possibile negatività.

Un altro aspetto sicuramente molto profondo che lo riguarda è che questo minerale è capace di rinforzare i rapporti che si hanno con le altre persone. In particolare, rafforza la comprensione ed il rispetto nelle relazioni. Per questo motivo è un oggetto molto indicato da regalare.

Come può aiutarci nel concreto?

Dopo aver parlato di aspetti più astratti e spirituali del quarzo rosa, sarebbe interessante scoprire anche se, da un punto di vista concreto, abbia qualche altro beneficio. Possiamo confermarlo dicendo che il quarzo rosa è spesso usato per i massaggi al viso, i quali attenuano le rughe e le macchie della pelle. Nel frattempo, sarebbe anche in grado di riattivare la circolazione del sangue di questa zona.

Un altro aspetto positivo riguarda la nostra salute nel senso più stretto del termine. Si ritiene che possa alleviare i disturbi di tipo cardiaco, ma anche controllare il sistema della circolazione e la pressione altra riequilibrandola.

Grazie al quarzo rosa si può combattere la depressione, l’insonnia, lo stress e la stanchezza del corpo e della mente. Chiunque sia curioso di provare questi benefici, dovrebbe porre il quarzo rosa proprio sul cuore, oppure sulle spalle o sulla testa. L’ideale, infine, sarebbe porlo sotto il cuscino quando andiamo a dormire, così da fare solo bei sogni.