Buoni postali a 3, 6 e 12 anni: quanto guadagno se investo 5500 euro? La risposta è sorprendente

I Buoni fruttiferi postali sono strumenti di risparmio che si possono sottoscrivere presso Poste Italiane e con rendimenti fissi crescenti.

Non hanno costi di sottoscrizione né di rimborso, tranne quelli riguardanti gli oneri fiscali, e il capitale si può richiedere in qualsiasi momento.

buoni postali
InformazioneOggi

Gli interessi, che maturano in momenti differenti a seconda della tipologia del buono, saranno rimborsati completamente alla scadenza del buono. Invece, solo quelli maturati qualora il buono sia richiesto in anticipo. Inoltre, sono garantiti dalla Stato, hanno il vantaggio della tassazione agevolata del 12,50% (come i titoli di Stato) e, infine, sono esenti da imposta di successione.

Un altro punto a favore dei buoni postali è che non risentono della variazione dei mercati finanziari e, quindi, i rendimenti sono fissi (ma crescenti) per tutta la durata del titolo.

Però, nello stesso tempo è proprio questo rendimento un punto a sfavore perché i tassi non sono molto alti, anche se l’ultimo aggiornamento (27 ottobre 2022) li ha resi comunque competitivi. Di conseguenza, l’investimento non sarà mai così alto per essere utilizzato, ad esempio, per comprare una macchina.

Buoni postali a 3, 6 e 12 anni: quanto guadagno se investo 5500 euro?

Si può dire che investire in buoni postali è utile per conservare una certa somma di denaro da utilizzare in caso di necessità.

Prima di sottoscrivere un buono è possibile simulare il valore del rimborso per scegliere quello più adatto alle nostre esigenze; per farlo si può utilizzare il calcolatore presente nella pagina dedicata ai buoni postali sul sito www.poste.it.

Per esempio, investendo 5.500 euro ecco quale sarà il rendimento a 3, 6 e 12 anni.

Il Buono 3 anni Plus è il buono con la scadenza più breve (3 anni); può essere rimborsato alla scadenza oppure in anticipo. Alla scadenza si ottiene non solo l’intero capitale investito ma anche gli interessi maturati. Il tasso di rendimento alla scadenza è dell’1,50%. Investendo 5.500 euro il valore di rimborso netto a scadenza è pari a 5.719,83 euro.

Nel caso in cui si vogliano investire 5.500 con la scadenza di 6 anni si deve scegliere il Buono 3×2. In questo caso il valore di rimborso netto a scadenza è pari a 6.107,15 euro. Gli interessi, invece, saranno riconosciuti ogni 3 anni:

  • 1,25% alla fine del terzo anno;
  • 2% alla fine del sesto anno.

Infine, se si investono 5.500 euro nel buono 3×4 il valore di rimborso netto a scadenza​ è di 7.159,78 euro. In questo caso, interessi saranno riconosciuti alla fine del:

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
  • terzo anno: 1,25%;
  • sesto anno: 1,75%;
  • nono anno: 2,25%;
  • dodicesimo anno: 2,50.

Infine, ricordiamo che essendo la cifra superiore a 5.000 euro al valore netto si deve aggiungere l’imposta di bollo e che i buoni possono essere sottoscritto online oppure presso gli sportelli postali.