Lotteria degli scontrini con vincite istantanee: il meccanismo è pronto a cambiare

La Lotteria degli scontrini è pronta a modificare il meccanismo di gioco per garantire vincite istantanee ai cittadini di importo compreso tra 100 e 150 euro.

Un nuovo meccanismo di gioco semplificherà la Lotteria degli scontrini che somiglierà sempre più ad un Gratta e Vinci.

Lotteria degli scontrini
Canva

Nel 2021 è stata lanciata la Lotteria degli scontrini per incentivare l’uso dei mezzi di pagamento elettronico e spronare i cittadini alla richiesta della ricevuta fiscale. Il meccanismo, però, non ha riscosso molto successo tra la popolazione probabilmente per come è stato strutturato. Vincite mensili o annuali, registrazione dello scontrino, una procedura che non ha convinto i consumatori tanto meno gli esercenti. Ora, però, l’obiettivo è dare nuova luce alla Lotteria creando un meccanismo di vittoria istantanea. Sarà sufficiente inquadrare il QR-Code presente sullo scontrino con lo smartphone per sapere subito se e cosa si è vinto. L’ipotesi più attendibile – ricordiamo che al momento nessuna ufficialità è arrivata – è che l’importo dei premi sarà compreso tra 100 e 150 euro.

Lotteria degli scontrini, il nuovo funzionamento

L’Agenzia delle Dogane e Monopoli ha presentato la proposta di modifica della Lotteria degli scontrini ed ora è in fase di approvazione da parte del Governo Meloni. In attesa dell’ufficialità passiamo al ragguaglio le caratteristiche del nuovo meccanismo che probabilmente verrà attivato. Innanzitutto la partecipazione al “gioco” sarà gratuita e rivolta a tutti i cittadini maggiorenni residenti in Italia.

Chi intende partecipare dovrà procurarsi un codice accedendo al portale della Lotteria che dovrà essere consegnato al negoziante prima di ogni acquisto. Si potrà partecipare, poi, a condizione che il pagamento sia superiore ad 1 euro e che sia effettuato con mezzo elettronico. L’obiettivo è combattere l’evasione fiscale e ridurre l’uso dei contanti. Ad ogni euro corrisponderà un biglietto della Lotteria. Si potranno ottenere al massimo 1.000 biglietti virtuali in una transizione.

Dalle estrazioni settimanali o mensili alla vincita istantanea

La novità della Lotteria riguarda il passaggio dall’estrazione mensile, annuale o settimanale dei premi a quella istantanea. I requisiti rimarranno gli stessi, dunque, mentre cambierà la modalità di assegnazione dei premi. Verrà semplificata riducendo la Lotteria degli scontrini ad una sorta di Gratta e Vinci.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Verrà creata un’apposita app da utilizzare per inquadrare il QR-Code sullo scontrino idoneo al gioco e sapere immediatamente se si è tra i vincitori o meno. I registratori di cassa, naturalmente, dovranno essere aggiornati per supportare il nuovo sistema. La tecnologia dovrebbe essere pronta per la fine del 2022 in modo tale da poter cominciare a testare il meccanismo di vincita istantanea già nel 2023. Tutto questo a condizione che il Governo accetti la modifica.