Listeria all’Eurospin e Penny Market, non si ferma l’ondata di prodotti ritirati dagli scaffali, attenzione a formaggi, gorgonzola, integratori, prosciutto cotto

Il numero di prodotti ritirati dagli scaffali aumenta ogni giorno. I consumatori sono travolti da un’ondata di cibi contaminati da Listeria.

Dopo il caso dei Wurstel che ha coinvolto decine di consumatori, non si fermano le segnalazioni da parte del Ministero della Salute.

prodotti ritirati dagli scaffali
Canva

Oggi i richiami riguardano alcune confezioni di formaggi, più nello specifico Gorgonzola e Fontina Dop. Spuntano anche confezioni di prosciutto cotto e alcuni integratori alimentari a base di Omega-3.

Le motivazioni, purtroppo, sono le medesime: possibile presenza del batterio Listeria, di Escherichia Coli e per irregolarità nel dosaggio degli ingredienti (questo per gli integratori).

Il caso dei wurstel di un famoso marchio ha sollevato una questione delicatissima sulle regole che ruotano attorno ai richiami e alle segnalazioni del Ministero della Salute. Infatti i decessi avvenuti a seguito di consumo di wurstel sono da imputare agli sfortunati consumatori. Sebbene la Listeria fosse presente nel cibo, le vittime avevano mangiato i wurstel crudi. Non rispettando le indicazioni in etichetta.

Infatti nelle confezioni – poi ritirate a scopo precauzionale – dei wurstel, c’è scritto chiaramente che il prodotto va “consumato previa cottura”. Questo perché una temperatura adeguata, al di sopra del 60 gradi, è in grado di uccidere i batteri, compresa la Listeria.

Se con i wurstel però c’è stata questa “controversia”, col formaggio è completamente diverso. Infatti i prodotti ritirati dagli scaffali possono essere consumati a crudo. E se contaminati da Listeria provocano tossinfezione. Che i alcuni casi si può rivelare fatale.

Ecco dunque quali sono i formaggi ritirati all’Eurospin, le marche e i Lotti. Chi riscontra le informazioni è tenuto a non consumare assolutamente i prodotti e a riportarli immediatamente al punto vendita dove li ha acquistati.

Ecco i prodotti ritirati dagli scaffali per sospetta contaminazione da Listeria

Chi ha acquistato confezioni di Gorgonzola o Fontina è tenuto a controllare se la marca, il Lotto e la data di scadenza corrispondono a quelli che sono stati segnalati dal Ministero della Salute. Partiamo dalle confezioni di Gorgonzola, che rispondono a queste caratteristiche.

  • Gorgonzola dolce Dop a marchio Pascoli Italiani di Eurospinconfezioni da 300 grammi – numero di lotto 218246252 – scadenza 8-11-2022 – Azienda produttrice per Eurospin Gelmini Carlo Srl – stabilimento di Via Papa Giovanni XXIII 15, Besate – marchio di identificazione IT 03 39 CE. La motivazione del richiamo è “la possibile presenza di Listeria monocytogenes“.

Passiamo all’altro prodotto caseario ritirato precauzionalmente dagli scaffali, sempre per la medesima motivazione: Possibile pericolo di intossicazione alimentare per la sospetta presenza di Escherichia coli.

  • Fontina Dop a marchio Pascoli Italiani di Eurospin – confezioni da 250 grammi – numero di lotto C252105286 – scadenza 11-11-2022 – azienda produttrice Cooperativa Produttori Latte e Fontina soc. coop. a.r.l. – stabilimento in località La Croix-Noire, rue Croix-Noire 19, Saint Christophe, prov. di Aosta – marchio di identificazione IT 02 2 CE –

Le confezioni invece di prosciutto cotto erano in vendita nei supermercati Penny Market. Ecco le specifiche.

  • Prosciutto Cotto Alta Qualità a marchio Sapori di Cascina – confezioni da 150 grammi – numero di Lotto 223467 – azienda produttrice Motta s.r.l. – stabilimento di Via Capuana, 44, Barlassina, prov. di Monza e Brianza

Confezioni di integratori non conformi, ecco le marche e i Lotti

Passando agli Integratori alimentari, il Ministero della Salute ha richiamato alcuni lotti per la non conformità. Nello specifico, viene segnalata una quantità eccessiva di Vitamine all’interno del prodotto. Ecco le marche e i Lotti.

  • MyCli Suplus H24 Micro Omega 3.0 – confezioni da 180 capsule (280 gr.) e 60 capsule (96 gr.) – numeri di lotto U149371, U149370 e U149368 – scadenza 02-2025;
  • MyCli Micro Omega 3.0 – confezioni da 180 capsule (280 gr.) – numero di lotto P2107043 – scadenza 03-2023.

L’azienda produttrice degli integratori è Catalent Italy Spa – stabilimento di via Nettunense km 20+100, Aprilia, prov. di Latina. La commercializzazione da parte dell’azienda Perlapelle Srl di via Torricelli 24, a Villorba, in provincia di Treviso.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Attenzione dunque a tutti questi prodotti. In caso di riscontro con marche e lotti non bisogna consumarli e vanno riportati in negozio per ottenere un rimborso.