Concorso per magazzinieri attivo in questa regione: contratto a tempo indeterminato per i vincitori

Il Liguria è attivo un concorso per la ricerca di magazzinieri da assumere con contratto a tempo indeterminato. Scopriamo requisiti e modalità di partecipazione.

L’Ente Ospedali Galliera di Genova ricerca due Operatori Tecnici Specializzati da assegnare alla S.C. Economale Alberghiero e Logistica.

concorso magazziniere
Adobe Stock

In Italia le offerte di lavoro non mancano in questa estate 2022. Numerosi concorsi sono attivi e promettono interessanti assunzioni in aziende note. Lavorare in una realtà solida che offre un ambiente di lavoro professionale e dinamico è un’opportunità da cogliere al volo. Senza troppi dubbi e incertezze occorre inviare curriculum per candidarsi alle posizioni aperte in linea con il proprio profilo professionale. Sul territorio italiano si ricercano muratori e giardinieri, autisti, tenenti nel ruolo forestale, come lasciarsi sfuggire tutte queste occasioni? In Liguria, poi, è attivo un altro concorso volto alla ricerca di due Operatori Tecnici Specializzati muratori per l’Ente Ospedali Galliera di Genova.

Concorso per magazzinieri, i requisiti di partecipazione

I candidati al concorso per magazzinieri devono soddisfare specifici requisiti. Condizioni necessarie sono la cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea, l’idoneità fisica per lo svolgimento delle mansioni dell’impiego, la maggiore età e il possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado ossia la licenza media. Inoltre dovranno possedere l’abilitazione alla conduzione di carrelli elevatori e semoventi industriali con conducente a bordo.

Tra i requisiti comuni ai concorsi citiamo il godimento dei diritti politici e civili, la non esclusione dall’elettorato politico e l’assenza di licenziamento o destituzione da un impiego della Pubblica Amministrazione. Nel bando di concorso, poi, si legge come condizione cinque anni di esperienza pregressa acquisita nel settore di riferimento presso imprese private o amministrazioni pubbliche.

La procedura di selezione dei candidati idonei

Nel caso in cui il numero delle domande pervenute sia superiore a 100 i candidati dovranno affrontare una prima prova pre-selettiva. I vincitori verranno valutati per titoli e tramite due prove, una pratica e l’altra orale. La prima verterà sull’esecuzione di tecniche specifiche in relazione alle conoscenze dei principali software gestionali, alle nozioni sulla gestione amministrativa del magazzino e alla condizione del carrello elevatore. La prova orale approfondirà la conoscenza delle materie citate. I punti assegnati per ogni prova saranno al massimo 30 per un punteggio totale massimo di 60. Con 21/30 la prova si considererà superata.

Il punteggio per i titoli, invece, è ripartito in 20 punti per titoli di carriera, 8 punti per titoli accademici e di studio, 5 punti per pubblicazioni e titoli scientifici e 7 punti massimi per il curriculum formativo e professionale.

Come inoltrare la domanda di partecipazione al concorso

L’inoltro della domanda prevede inizialmente una procedura online da svolgere dopo essere entrati tramite credenziali nella sezione di riferimento del portale www.galliera.it. Il documento che si stamperà dovrà essere consegnato all’Ufficio Protocollo dell’Ente ospedaliero, spedito per posta tramite raccomandata con ricevuta di ritorno oppure trasmesso via PEC all’indirizzo protocollo@pec.galliera.it.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

I dettagli della procedura e del concorso in generale si possono leggere nel bando pubblicato dall’ente.