Case in vendita a 5000 euro: a basso costo e super sostenibili, come acquistarla

Attualmente il mercato immobile è piano di case in vendita ma con costi elevati. Ma esistono quelle che costano 5mila euro.

Ormai quasi tutti conoscono il progetto “Case a 1 euro” tramite il quale un compratore può comprare un immobile (da ristrutturare) alla simbolica cifra di un euro.

case
Canva

Le riviste di architettura e arredamento hanno invece diffuso il concetto di case low budget oppure low cost. Sono le cosiddette tiny house che si stanno diffondendo sempre di più nel mondo. Si tratta di case che possono essere comprate a 5mila euro (ma anche meno) oppure possono essere costruite ex nuovo secondo il proprio gusto.

Case in vendita a 5000 euro: a basso costo e super sostenibili, ecco cosa sapere

Le tiny house sono caratterizzate da materiali molto leggeri ed ecologici come il legno. Inoltre, non sono ancorate al terreno e possono spostarsi in ogni momento. Gli spazi ovviamente sono molto piccoli ma funzionali.

Rimanendo nel budget economico si può anche acquistare un container e utilizzarlo come abitazione. Anche questa tipologia di casa è usata in Europa e in molti paesi mondo. La struttura è solida ma leggera e sono pronte già all’uso.

Bisogna solo scegliere come isolare le parete e l’arredamento interno oltre a pensare alle finestre e agli infissi. Riguardo all’arredamento si può pensare a mobili usati per risparmiare ulteriormente.

Un’altra tipologia di casa da acquistare a basso costo sono le baite in montagna. Piccole case in legno o pietra che hanno un costo veramente ridotto. Come dicevamo si può approfittare del già citato progetto case a 1 euro per trovare quella che potrebbe essere più utile a noi. Su sito https://casea1euro.it si trovano tutte le informazioni in merito.

Comprare casa a meno di 5mila euro è possibile anche se si sceglie la soluzione su carrello trainabile, tipo quello che si usa per le barche o i grandi carichi. Sopra il carrello si potrà costruire la nuova casa oppure utilizzare un prefabbricato. Questa soluzione è utile per spostarla da un luogo a un altro.

Vantaggi delle tiny house

Case di questo tipo partono da 10 metri (tipo dimensione di una cameretta per bambini) a 50 metri quadrati. I costi dipendono dalla metratura, dai materiali e dagli arredi se si tratta di case comprate nuove. Il tutto si abbassa se la casa è costruita con materiali scelti da noi. Comunque, i costi sono sempre minori rispetto a quelli delle comuni abitazioni.

Altro punto di vantaggio può essere l’ecosostenibilità che le distingue. Infatti, sono realizzati (o possono essere realizzati) e progettati con materiali sostenibili per ottenere il massimo risparmio.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Su queste case possono essere installati i pannelli solari per produrre energia per l’acqua calda e il riscaldamento, ma anche un bagno compostabile che si integra nell’ambiente circostante.