Nuovi concorsi da tenere d’occhio e tutti con contratto a tempo indeterminato: non perdere la tua occasione

Di recente sono stati pubblicati 4 nuovi concorsi che, insieme, si rivolgono a più aree di lavoro differenti. Ecco tutte le informazioni.

Le nuove selezioni concorsuali arrivano direttamente dal Nord Italia. Per la precisione, da 4 Regioni differenti tra di loro.

concorsi
Adobe Stock

I quattro bandi sono stati pubblicati lo scorso 12 luglio 2022 sul bollettino numero 55 della Gazzetta Ufficiale. Tutti e 4 sono bandi di tipo comunale e sono stai banditi dalle regioni della Lombardia, del Veneto, Piemonte e Toscana. Tra di loro, solo 3 riportano la stessa data di scadenza. E, se sommati i posti, si arriva ad un totale di 6. Sicuramente, un numero così piccolo farebbe gettare sin da subito le speranze. Tuttavia, l’aspetto positivo di queste offerte di lavoro è che cercano più profili diversi tra di loro. Dunque, questo vuol dire che più candidati di diversa formazione avranno comunque la possibilità di tentare l’impresa.

Prima di procedere con la descrizione, seppur in maniera molto sommaria, dei 4 concorsi, segnaliamo altre offerte di lavoro. Restando in tema, consigliamo di dare un’occhiata ad una notizia che riguarda un ateneo italiano. Stiamo parlando di una serie di concorsi che arriverà ad offrire lavoro a 316 nuovi assunti presso l’Università degli studi di Palermo. La seconda offerta, invece, arriva da Esselunga la quale sta cercando ragazzi da impiegare in vari programmi di tirocini. Ebbene, detto questo, possiamo concentrarci sui nuovi concorsi che offrono diverse proposte.

4 concorsi: l’urgenza del primo che arriva direttamente dalla Lombardia

Il primo concorso di cui parleremo è del Comune di Gavirate, situato nella Provincia di Varese e, dunque, nella Regione lombarda. La selezione pubblica in questione prevede lo svolgimento di soli esami volti all’assunzione di un’unica risorsa. A questa sarà offerto un contratto di formazione e  lavoro come collaboratore professionale. La posizione lavorativa è definita terminalista, mentre la categoria di riferimento è la B3. Il neo assunto lavorerà a tempo pieno e determinato, ovvero per 12 mesi. Costui sarà impiegato nel settore della finanza.

Per poter partecipare, bisogna inviare la domanda di candidatura entro e non oltre il giorno 27 luglio 2022. Ovviamente, è richiesta la modalità telematica. Per poter leggere il bando più nel dettaglio, invitiamo a dare un’occhiata a questa pagina.

Il secondo concorso comunale arriva da Montecarlo. Non stiamo parlando del Principato di Monaco, ma di un Comune situato nella Provincia di Lucca e, dunque, nella Regione Toscana. Anche qui il concorso si presenta solo sotto forma di esami. I posti messi a disposizione sono solo 2. Chiunque verrà assunto, avrà l’occasione di lavorare sì a tempo pieno, ma indeterminato. Il profilo professionale richiesto è quello di esecutore tecnico-operaio. La categoria di riferimento è la B, mentre la posizione economica è la B1. Gli assunti lavoreranno nell’area della gestione del territorio.

Anche in tal caso, la domanda di partecipazione potrà essere inviata soltanto telematicamente attraverso questo link. La data di scadenza è fissata per il giorno 11 agosto 2022.  Invece, per leggere più dettagliatamente il bando, basta cliccare su questa pagina. Tuttavia, qualora questo non bastasse, si potrà sempre contattare gli uffici comunali in due modalità. La prima è chiamando al numero 0583 229724; la seconda, invece, è scrivendo all’indirizzo PEC comune.montecarlo@postacert.toscana.it 

Cosa sappiamo sulle ultime due selezioni concorsuali

Il terzo concorso arriva direttamente dal Comune di Dronero, nella Provincia di Cuneo. Di conseguenza, stiamo parlando della Regione del Piemonte. Come nei primi due, anche in questo caso i candidati dovranno affrontare solo delle prove d’esame. Il concorso mira all’assunzione di un solo collaboratore tecnico appartenente alla categoria giuridica B3. Costui lavorerà presso l’area tecnica, o meglio nel settore dedicato ai canali irrigui. Tale selezione è rivolta solo ed esclusivamente alle categorie protette.

Anche in tal caso, la data di scadenza è fissata per l’11 agosto e si può leggere il testo concorsuale tramite questa pagina. Per ulteriori informazioni è sempre possibile contattare la segreteria del personale al numero 0171/908700. 

Infine, l’ultimo concorso arriva direttamente dalla Regione del Veneto. Siamo in provincia di Vicenza e il mittente è il Comune di Costabissara. A differenza degli altri concorsi, questo prevede, oltre lo svolgimento delle prove d’esame, anche la valutazione dei titoli. I posti messi a disposizione sono solo 2 e sono rivolti alla figura dell’operaio specializzato. La categoria richiesta è la B3 del CCNL del reparto Funzioni Locali. I due posti saranno così distribuiti. Uno andrà a lavorare presso il Comune di Isola Vicentina, l’altro, invece, presso il Comune di Costabissara.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

A differenza degli altri concorsi, in questo caso la domanda di partecipazione deve essere inviata in formato cartaceo. L’indirizzo di riferimento è Comune di Costabissara, piazza Vittorio Veneto n. 29, 36030 Costabissara (VI). C’è tempo per candidarsi fino alle ore 12:00 dell’11 agosto. Per leggere il bando e per avere altre informazioni sulla domanda, è possibile dare un’occhiata a questa pagina.