Possibilità di lavoro presso il Comune di Milano: 662 posti disponibili e sono richiesti non solo laureati, ma anche diplomati

Non sappiamo con certezza quando e come, ma sicuro è che sono attesi dei bandi di concorso per lavorare presso il Comune di Milano.

Per la precisione, stiamo parlando di 662 posti rivolti a candidati che abbiano il diploma di maturità oppure di laurea. Vediamo di seguito tutte le informazioni inerenti alla notizia del momento.

lavoro presso il Comune di Milano
Foto Canva

Si tratta di una grande occasione lavorativa che permetterà a un bel numero di persone di trovare lavoro presso una struttura comunale. E, ovviamente, come la stessa prevede, di godere di benefici non proprio garantiti nel mondo lavorativo del privato. Come anticipato sopra, i posti resi disponibili attualmente sono 662. Non sappiamo, almeno per alcune categoria, se saranno presi in considerazione solo contratti a tempo indeterminato o anche determinato. Le risorse saranno distribuite in diverse aree del Comune milanese. Ad esempio, si andrà a toccare il mondo dell’assistenza sociale fino a quello bibliotecario. Ovviamente, poi, sono richieste anche delle nuove unità presso il settore della sicurezza.

Insomma, stiamo parlando di sezioni lavorative molto differenti tra di loro, una notizia, questa, che permetterà a più interessati di candidarsi. I concorsi sono stati decisi a seguito di un accordo tra il Comune milanese e vari sindacati. Questi sono il Csa, Fp-Cgil,UilFpl e Cisl-Fp. In attesa della realizzazione di testi concorsuali e di tutte le informazioni relative alle prove, segnaliamo anche altre offerte di lavoro che potrebbero essere interessanti. La prima è proposta dalla Commissione Nazionale per le Società e la Borsa, la quale cerca anche candidati senza esperienza. La seconda, invece, è un bando di concorso emanato dall’Azienda ospedaliera Ospedali riuniti Villa Sofia Cervello situata presso la splendida città di Palermo. Ebbene, dopo questa piccola parentesi, possiamo concentrarci su tutte le primissime informazioni sui futuri bandi di concorso.

Tutto quello che sappiamo sui futuri bandi di concorso per lavorare nel Comune di Milano

Come accennato poco prima, i posti resi disponibili arrivano a 662 e saranno impiegati in diverse aree lavorative. Nello specifico, possiamo già conoscere come gli stessi saranno distribuiti. 170 sono i posti riservati agli agenti assunti a tempo indeterminato, mentre 40 sono per gli agenti di polizia locale a tempo determinato. In questo ultimo caso, non sappiamo dire quanto durerà effettivamente il periodo di lavoro.

Poi, si attende un concorso per 34 ufficiali, un altro per 3 dirigenti e un altro ancora per 195 lavoratori. Costoro avranno diversi ruoli e inquadramenti. 99, invece, sono i posti disponibili per gli istruttori dei servizi educativi e 10 per gli assistenti sociali. Si arriva a 11 posizioni aperte per i collaboratori dei servizi museali e 26 per unità da impiegare presso le biblioteche. Infine, altri 74 posti sono destinati ad altre aree del Comune non ancora rese note.

Come sarà composta la selezione e come ci si potrà candidare

Come ampiamente detto poco prima, non ancora conosciamo nel dettaglio tutte le informazioni specifiche dei rispettivi bandi poiché gli stessi non stati ancora pubblicati. Per questo motivo, non sappiamo né come si svolgeranno le prove di selezione né quali saranno requisiti richiesti. Tuttavia, sappiamo che il Comune di Milano ha intenzione di impiegare del personale precario e di prendere in considerazione le graduatorie dei diversi concorsi precedenti.

Questo è quanto sappiamo, ma per avere ulteriori certezze è bene aspettare qualche notizia più dettagliata. Per quanto riguarda il luogo in cui sarà caricato il bando e la modalità di presentazione della domanda di candidatura, è facile pensare al sito istituzione del Comune milanese. Pertanto, anche in attesa di ulteriori notizie, invitiamo gli interessati a dare di tanto in tanto un’occhiata al sito ufficiale del Comune di Milano. Una volta dentro, basta scorrere col cursore fino alla sezione “In evidenzia”. Qui, tra i vari box riportati in giallo, sarà possibile trovare quello intitolato “Concorsi e selezioni”.