Azienda ospedaliera cerca varie figure e assicura crescita professionale, candidarsi è davvero molto semplice e veloce

Una struttura ospedaliera italiana è alla ricerca di nuovi medici da inserire nel proprio organico in qualità di dirigenti di alcune unità.

Vediamo di seguito tutte le informazioni basiche ritenute indispensabili per candidarsi alla proposta lavorativa.

azienda ospedaliera personale
Foto Canva

Altre offerte di lavoro arrivano direttamente dall’ambito della salute e, più nello specifico, dal settore ospedaliero. Questa volta si tratta di un’occasione per alcuni medici di dare una svolta alla loro carriere e aumentare di livello le proprie responsabilità. Ovviamente, la forma con cui è stata presentata una simile proposta è quella del concorso pubblico.

Chi è stato a renderlo noto è l’Azienda ospedaliera Ospedali riuniti Villa Sofia Cervello situata presso la splendida città di Palermo. Le due procedure concorsuali sono state pubblicate lo scorso 31 maggio 2022 sul numero 43 della Gazzetta Ufficiale. I concorsi in questione, uniti in unico bando, prevedono lo svolgimento di alcuni esami di diverso tipo oltre che la valutazione dei titoli posseduti dai candidati. La proposta di lavoro è indirizzata all’assunzione di 34 risorse come dirigenti medici e promette un lavoro a tempo pieno oltre che indeterminato. Costoro, come anticipato largamente sopra, dovranno occuparsi della direzione di alcune unità operative ed è necessario che i candidati siano in formazione specialistica.

Pertanto, i 34 posti saranno così distribuiti: 33 saranno impiegati come dirigenti medici per le UU.OO.CC del campo di anestesia e rianimazione. Invece, un solo posto come dirigente medico è richiesto per l’U.O.S.D Breast Unit, inerente alla disciplina di chirurgia generale. Detto questo, segnaliamo la possibilità di lavorare presso il Consorzio Isola di Ariano per i Servizi Sociali di Corbola, superando prima sempre una selezione pubblica. Un’altra offerta di lavoro, invece, permetterà di essere impiegati presso l’Università del Molise situata in Campobasso. Ebbene, dopo questa piccola parentesi, possiamo passare alla descrizione delle principali informazioni da conoscere.

Tutti i requisiti necessari e le prove previste per i medici dirigenti di Palermo

Per poter partecipare al concorso poco prima menzionato bisogna possedere un diploma di laurea in medicina e chirurgia. Ovviamente, è richiesta la specializzazione nella disciplina oggetto di concorso oppure un titolo equipollente o affine. Inoltre, è fondamentale essere iscritto all’albo dei medici chirurgi. Possono partecipare alla selezione anche i medici in formazione specializzata iscritti a partire dal terzo anno del relativo corso di specializzazione. Per quanto riguarda le prove, ne sono previste 3: una di tipo scritta, un’altra di tipo pratica e, infine, l’ultima di tipo orale.

Cosa posso fare per candidarmi e tutte le altre informazioni

Chiunque voglia lavorare e rivestire i vari ruoli di medici dirigenti, può inviare la domanda entro e non oltre le ore 24:00 del 30 giugno 2022. La domanda deve essere inviata, assieme alla dovuta documentazione, all’Azienda Ospedaliera di Palermo. L’indirizzo di riferimento è  Azienda Ospedaliera Ospedali riuniti Villa Sofia Cervello Viale Strasburgo numero 233 cap 90146. Le domande possono essere inviate tramite posta elettronica con PEC all’indirizzo reclutamenteinurgenza@mailpec.ospedaliriunitipalermo.it. Oppure, una seconda modalità sarebbe tramite raccomandata postale con ricevuto di ritorno. Infine, l’ultima opzione è la consegna a mano all’Ufficio Protocollo dell’Azienda sito in Viale Strasburgo numero 233 Palermo.

Per leggere il bando ufficiale dei due concorsi basta recarsi al sito www.ospedaliriunitipalermo.it. Sulla parte di sinistra sono riportati alcuni elenchi: quello di nostro interesse è intitolato “Albo Pretorio Online”. All’interno di esso bisognerà cercare la voce “Concorsi” e poi cliccare su quella seguente “Non scaduti”. Una volta fatto questo, appariranno tutti i concorsi attivi tra cui quelli poco prima menzionati. Ricordiamo come questi siano unificati in un unico bando. Trovato lo stesso, apparirà una scheda introduttiva con il bando, gli allegati A per la domanda e B, C, D, E per il curriculum e F per il trattamento dei dati personali.

Qualora tutto ciò non bastasse, per avere ulteriori informazioni basta rivolgersi all’U.O.C.
risorse umane, situato sempre in Viale Strasburgo n. 233 di Palermo. Si può tranquillamente telefonare ai numeri 091/7808791 – 8790 – 4185 oppure inviare una mail a risorseumane.ospedaliriunitipalermo@postecert.it.