Poste Italiane cerca giovani amanti di sfide: la selezione non ha limite di posti e promette una carriera vincente

Ancora una volta Poste Italiane punta sulla figura del giovane al quale vuole affidare il ruolo del consulente finanziario.

Stiamo parlando di una carriera professionale di una certa importanza per la mansioni che svolge. Vediamo di seguito tutte le informazioni necessarie per potersi candidare e non solo.

Sei giovane e amante delle sfide? Entra nel mondo del lavoro come consulente finanzario senza limite di posti
Canva.com

Come spesso accade ormai tutti gli anni, Poste Italiane periodicamente è alla ricerca di nuove risorse con cui rinnovare l’organico. E, infatti, non pochi mesi fa aveva lanciato un’altra offerta di lavoro molto simile, se non addirittura la stessa. Come spesso diciamo, possiamo considerare Poste Italiane, assieme a Ferrovie dello Stato, una sorta di realtà garante dell’occupazione lavorativa.

Detto questo, Poste Italiane è alla ricerca di giovani e per loro ha pensato alla figura di consulente finanziario. L’offerta di lavoro è estesa a tutta la penisola italiana e, secondo quanto si legge nel sito ufficiale, non ci sono limiti di posti. Anche questa proposta, come quelle precedenti, fa parte del piano strategico dell’azienda chiamato “2024 Sustain & Innovate”. Secondo un simile programma, entro il 2024 Poste Italiane avrà all’attivo ben 10mila professionisti nel settore della consulenza finanziaria. In particolare, c’è da ammettere come l’ente sia sempre più alla ricerca di candidati giovani, un investimento che fa ben sperare.

Infatti, possiamo notare come l’età media di una simile mansione sia arrivata a 40 anni. Tra l’altro si punta anche sui giovani talenti, evitando loro di cercare lavoro al di là della patria. Non a caso, l’azienda in questione è sicura nell’affermare di come nei prossimi 2 anni, la maggior parte dei consulenti finanziari sia costituita da personale laureato. Un dato, questo, a cui non si fa fatica a credere dato che già negli ultimi 5 anni si è registrato un gran numero di dipendenti laureati come consulenti finanziari. Un altro aspetto molto interessate e che, in un certo senso, fa onore all’azienda stessa, è che il gruppo ha continuato ad offrire lavoro anche durante il difficile momento dettato dalla pandemia da Coronavirus.

Ma prima di addentrarci nell’offerta di lavoro come consulente finanziario, ne presentiamo delle altre ugualmente interessanti. La prima riguarda due selezioni pubbliche presso il Comune di Portogruaro, in Provincia di Venezia. La seconda, invece, fa riferimento alla selezione di OSS presso la cittadina Conegliano, situata nella Regione del Veneto. Ebbene, dopo questo piccolo preambolo, possiamo passare ai dettagli principali dell’argomento in questione.

Cercasi consulente finanziario giovane e brillante, l’ultima proposta di Poste Italiane

Aprendo la pagina di Poste Italiane dedicata alle carriere, sottolineiamo proprio alcuni passaggi  rivolti da parte dell’azienda a una simile mansione. Pertanto, si cercano giovani che abbiano una qualsiasi laurea e che, soprattutto, siano dinamici e attivi. A loro è offerto un percorso di crescita professionale che a sua volta comprende all’interno un percorso di formazione. In questo modo, lavorando e formandosi, il giovane riuscirà a diventare consulente finanziario.

Per quanto riguarda altri requisiti, oste Italiane predilige chi possiede ottime doti comunicative e relazionali, oltre che la conoscenza del pacchetto Office. Il lavoro di consulente finanziario proietterà il giovane in una sorta di continua sfida che ha che fare col mondo commerciale. Gli assunti dovranno lavorare a servizio di una vasta e variegata clientela. E, di conseguenza, in base a tali caratteristiche differenti, proporre delle soluzioni che sappiano risolvere le problematiche e le esigenze riscontrate.

Come posso candidarmi per una simile offerta di lavoro?

Chiunque sia interessato alla proposta di lavoro, può rivolgere le proprie domande ai recruiter che si occuperanno della selezione. Ovviamente, bisognerà iniziare da qualche parte e, in questo caso, dalla candidatura. La commissione di recruiter, tenendo conto dei curriculum vitae ricevuti e delle esigenze dell’azienda, contatterà i candidati per invitarli a partecipare ad un Virtual Recruiting Day.

Questo altro non è che un evento online dove il gruppo si presenta e, in contemporanea, cerca nuove risorse. Dopo l’evento, si passerà alla selezione vera e propria. Il candidato che supererà tale iter sarà assunto inizialmente con un contratto di apprendistato professionalizzato. C’è tempo per presentare la propria candidatura entro e non oltre le ore 23:59 del 30 giugno 2022. Per fare ciò, è necessario recarsi alla pagina di Poste Italiane dedicata alle carriere e alle selezioni.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base