Messaggi effimeri su WhatsApp, al via una nuova impostazione che sorprenderà tutti

I messaggi effimeri su WhatsApp sono utili, ma a volte potremmo volerne recuperare alcuni. Ecco a cosa stanno lavorando gli sviluppatori dell’App.

Dal 2020 la famosa App di messaggistica ha dato un’opzione in più ai suoi utenti. La possibilità di impostare una cancellazione a tempo di messaggi con un contatto o gruppo. Si tratta di una funzione utile, ma qualcuno ha cominciato a sentire l’esigenza di poter recuperare i messaggi eliminati.

Messaggi effimeri su WhatsApp
Adobe Stock

Ecco che allora gli sviluppatori di WhatsApp stanno lavorando ad una nuova funzionalità. Al momento si tratta di un’anteprima, presente nelle versioni Beta. Ma prima andiamo a capire cosa sono i messaggi effimeri e perché attivare l’opzione potrebbe far “pentire amaramente” qualcuno.

Messaggi effimeri su WhatsApp, come funzionano

L’App di messaggistica tra le più usate al mondo offre ai suoi utenti molte funzionalità. Ci sono persone che tengono in memoria milioni di messaggini, mentre altri li cancellano immediatamente. La varietà di comunicazioni che passa attraverso WhatsApp è direttamente proporzionale alle prerogative umane. Quindi praticamente infinita. Chi scrive per lavoro, chi per divulgare documenti importanti, chi per condividere ricette e un miliardo di altre cose insieme alle chiacchiere.

Pensando di offrire una comodità, WhatsApp nel 2020 ha lanciato i messaggi effimeri. In pratica, si cancellano da soli dopo 7 giorni, oppure dopo altri tot di tempo che possiamo scegliere. Per attivare questa funzione, basta andare su una chat con un contatto (o gruppo), fare “tap” sulla foto profilo e selezionare l’attivazione dei messaggi a cancellazione automatica. Dopo, compare appunto la scelta su ogni quanto tempo verranno eliminati.

Si tratta di un’opzione utile a non intasare la memoria del telefono. Ricordiamo che, salvo impostazioni diverse, tutti i file audio e video vengono immagazzinati nel telefono, nella “Galleria”, e dunque possono causare rallentamenti del cellulare. Più semplicemente, le persone possono non aver voglia di stare a cancellare periodicamente tutte le chat.

È anche vero, però, che magari ci viene in mente di aver inviato un documento e vorremmo recuperarlo. Oppure, più romanticamente, vorremmo rileggere i messaggini d’amore scambiati con l’ormai ex. Ad oggi, non è possibile recuperare i messaggi effimeri già cancellati. Ma lo staff di WhatsApp sta lavorando a qualcosa di interessante.

Come si potranno recuperare i messaggi importanti

Anche se impostiamo una conversazione con un contatto in modalità “effimera” potremmo aver bisogno di uno dei centomila messaggi scambiati. Per non togliere l’opzione, ma al tempo stesso ritrovarne alcuni considerati importanti, si stanno sperimentando delle soluzioni.

Secondo quanto riportato da WABetaInfo, WhatsApp sta lavorando ad una nuova “sezione” dove poter salvare i messaggi. Un po’ come quella che esiste su Telegram, il competitor diretto di WhatsApp. Dunque, all’interno delle varie opzioni attivabili su un contatto, presto potrebbe comparire anche la sezione “Kept Messages”, ovvero messaggi conservati.

Spostando quelli di interesse in questo spazio dedicato, chiunque potrà rivederli e rileggerli quando desidera. Anche senza disattivare la funzione messaggi effimeri. Per il momento si tratta di una funzione-prova, ma presto sarà estesa a tutti i dispositivi, Android e iOS.