Fedez racconta i sintomi del tumore al Pancreas, come riconoscerli e come affrontare questo terribile male

Un’importante testimonianza arriva dal cantante Fedez sui sintomi del tumore al Pancreas, e come sta affrontando la terribile malattia. 

Le parole di Fedez hanno coinvolto il pubblico durante la presentazione di “LoveMi”. Il concerto a scopo benefico è in attesa per il prossimo 28 giugno a Milano. Il cantante è tornato a parlare della malattia, di come è stata scoperta e di come si ritenga molto fortunato.

fedez
ansa

Il tumore al Pancreas, infatti, è uno dei più terribili tra quelli conosciuti. Durante le prime fasi non dà sintomi e quando ci si accorge di averlo troppo spesso è già tardi. Inoltre la neoplasia invade frequentemente gli organi vicini al pancreas, andando ad aumentare i rischi per il paziente.

Una volta diagnosticato, questo terribile tumore dà difficilmente scampo. I tre quarti dei malati di tumore al pancreas muoiono dopo 1 anno; dopo 5 anni sopravvivono solamente 8 pazienti ogni 100. E riguardo alle cure, spesso risulta inefficace persino la chemoioterapia, e l’asportazione chirurgica del pancreas è molto rischiosa. Tanto che solamente una piccola percentuale di malati può essere operata.

Una delle armi che abbiamo per migliorare le aspettative di vita è la diagnosi tempestiva, e sapendo in anticipo i sintomi che segnalano la malattia possiamo intervenire in tempo. Esattamente com’è successo a Fedez.

I sintomi del tumore al Pancreas, riconoscerli fa la differenza tra la vita e la morte

Il mondo scientifico sta cercando di divulgare il più possibile informazioni utili ai cittadini. Anche le persone, di concerto col proprio medico curante, possono aiutare a diagnosticare in tempo tumori e neoplasie potenzialmente fatali. Anche senza essere esperti, ovviamente, possiamo imparare a riconoscere i segnali che ci invia il nostro corpo, comunicarli al medico e magari farsi prescrivere qualche esame.

Persino una nota associazione del Regno Unito, la Pancreatic Cancer UK, sta divulgando informazioni su come interpretare alcuni segnali. E scoprire in tempo il tumore al Pancreas. L’evento più significativo è senza dubbio la comparsa di ittero, soprattutto nelle sclere degli occhi. Altre “spie” da tenere in considerazione sono una forte diminuzione di peso altrimenti inspiegabile. Perdita di appetito, debolezza e nausea sono altri sintomi che se associati a dolori addominali e alla schiena devono mettere subito in guardia. Anche la comparsa di diabete può essere associata all’inizio di un tumore al Pancreas.

Le parole di Fedez sulla malattia

Il cantante non smette di ringraziare chi gli ha salvato la vita e anche la grande fortuna che ha avuto. Nei suoi racconti, tiene a specificare che è stato un duro colpo ma che è felice per come stanno andando le cose. Tra le altre affermazioni, Fedez riflette, insieme ai suoi fan: “È come se vedessi il mondo a colori. È stata un’operazione importante, sono stati rimossi duodeno, cistifellea, pancreas e un pezzo di intestino ma sto facendo attività fisica e mi ritengo molto molto fortunato.

La sua esperienza può insegnare a tutti noi ad affrontare la malattia con coraggio e speranza, ma soprattutto che la conoscenza può davvero salvare più vite.