Enorme novità WhatsApp in arrivo: cosa cambierà, l’app diventerà “totale”

Sorprendente novità WhatsApp in arrivo, per molti rivoluzionaria: perché è importante e tutti i dettagli da sapere

Le novità nel mondo della tecnologia non si fermano davvero mai e destano sempre l’interesse degli utenti, attenti a ciò che bolle in pentola ed ai cambiamenti in arrivo. Ancor più curiosità si scatena poi se si parla di WhatsApp, la ben nota ed amata piattaforma di messaggistica istantanea, a cui si legano spesso importanti aggiornamenti che migliorano l’esperienza d’uso.

WhatsApp, occhio all'aggiornamento: imperdibile novità
Aggiornamento WhatsApp in arrivo: un’app “totale”, cosa cambierà – informazioneoggi.it

In tale specifico caso, la tematica ha a che fare una novità davvero importante per l’utenza WhatsApp e non soltanto, visto che con un prossimo aggiornamento dell’app ‘verde’ si avrà accesso ad una feature innovativa.

L’app di riferimento per la messaggistica istantanea sta per cambiare, e non si tratta di un aspetto di poco conto, considerando che taluni giornali di settori hanno definito il tutto come una rivoluzione.

Entrando più nello specifico, si apprende che successivamente all’aggiornamento, al momento riguardante l’estero, dell’applicazione, vi sarà modo di ricevere su WhatsApp anche messaggi che provengono da altre applicazioni che hanno il medesimo scopo.

LEGGI ANCHE: WhatsApp, chat sparita o cancellata per errore? Cosa si può fare, occhio a queste soluzioni

Imperdibile novità WhatsApp, un’app “totale”: cosa cambierà con l’interoperabilità e quando arriva

Desta dunque attenzione l’aggiornamento WhatsApp che rappresenterà una grossa novità per gli utenti. Come noto, non vi è una sola app di messaggistica, ma diversi servizi che possono svolgere tale funzione.

Si pensi ad esempio a Telegram, Messenger e così via. Ecco che l’aggiornamento in questione potrà rappresentare un grosso step in avanti rispetto alla gestione della messaggistica. In buona sostanza, sarebbe possibile quindi collegare le varie app di messaggistica a WhatsApp, si legge su Money, potendo tenere in un solo luogo ogni messaggio.

La applicazioni collegate all’app verde tramite tale sistema prenderanno o meno gli aspetti che la caratterizzano, come la crittografia end-to-end. È allo studio un metodo al riguardo, e non è ancora certo, ad ora, come ciò avverrà.

Viene definita da Meta quale “interoperabilità”, ovvero la capacità di interagire col sistema iper-connesso. Facebook, Instagram, WhatsApp, l’azienda ha provato a consegnare tra le mani dell’utenza un solo luogo di scambio.

LEGGI ANCHE: WhatsApp, sicuri di sfruttarlo al massimo? Occhio a queste 4 funzioni utilissime da utilizzare facilmente

La grossa novità di marzo, per quanto concerne l’Italia, fa fare un passo avanti al sistema, definito per appunto da alcuni giornali quale “rivoluzionario”. Ad ora, si legge, soltanto talune funzioni sono attive.

All’estero, in virtù dell’aggiornamento dell’11.02, e in Italia a partire da marzo, gli utenti potrebbero ricevere messaggi testuali, contenuti multimediali, vocali, clip, così come trasferire file tramite una sola app. In merito invece alle chiamate e chat di gruppo, ci vorranno alcuni mesi. Rispetto alla seconda parte di tale elemento innovativo, non è stata ancora fornita una finestra di lancio.

Lascia un commento


Impostazioni privacy