Questo buono fruttifero è perfetto come regalo di Natale: investimento per i nipotini

Le opportunità di risparmio, oggi, nel nostro paese sono davvero numerosissime. Il regalo ideale per i nipoti a Natale.

Modalità di investimento che non muoiono mai, nel verso senso della parola. Il vecchio caro buono fruttifero, quello utilizzato nel nostro paese ormai da decenni per mettere da parte soldi per qualsiasi evenienza, o anche magari modalità di investimento, in un certo senso. In Italia parliamo di uno dei prodotti finanziari nettamente più sfruttati in assoluto. Non c’è cittadino che non abbia avuto mai a che fare con questa particolare forma di risparmio garantita da Poste Italiane.

Buoni fruttiferi per minori
Il buono che conviene a Natale – informazioneoggi.it

Nello specifico, lo stesso prodotto mette a disposizione del cliente numerose opzioni, in base a quelle che sono le necessità e le esigenze dello steso. Di questi tempi, considerate le festività natalizie, c’è un buono fruttifero probabilmente molto più adatto di altri, quello dedicato ai minori. Nonni, zii, genitori, l’occasione ideale per offrire ai propri nipoti e figli un regalo davvero molto speciale.

Questo buono fruttifero è perfetto come regalo di Natale: tutti i dettagli

Per andare a scegliere il buono ideale per ogni propria esigenza bisogna chiaramente considerare quello che è il rendimento dello stesso buono selezionato. In merito a quello dedicato ai minori, in effetti, la situazione è più che mai vantaggiosa. Il momento attuale, insomma, potrebbe essere sicuramente quello ideale per investire in questo modo, utilizzando i vantaggi offerti dal prodotto in questione.

Uno di quelli più che mai convenienti è il buono 3×4. Il vantaggio sta per esempio nella stessa percentuale offerta per i tassi d’interesse che in linea di massima dovrebbe restare stabile nei prossimi anni, considerando quelle che sono le nuove politiche in merito.

Risparmio come regalo
Regalo di Natale – informazioneoggi.it

Volendo proporre esempi pratici in merito a quella che  è di fatto la convenienza pura nell’investimento citato si può dire che volendo fare un regalo, investendo, per esempio 1000 euro, per un proprio nipote, ci si ritroverà al compimento dei 18 anni del bambino con un capiate finale pari a 2.598,41. La differenza è di circa 1.500 euro.

Un investimento, regalo, da 2.500 euro porterebbe, invece, sempre al compimento del 18esimo anno d’età, una cifra di 6.496,02, parliamo di circa 4.000 euro in più. Con 5.000 il risultato finale sarà invece pari a 12.992,05, 8.000 euro in più. Infine, investendo per il buono, 10.000 euro, si arriverà al compimento dei 18 anni del bambino con una somma pari a 25.984,09, circa 16mila euro in più alla fine del percorso pattuito. Il prodotto insomma conviene e convince più che mai.

Lascia un commento


Impostazioni privacy