Opportunità di lavoro in Amadori: tantissimi assunzioni anche senza esperienza, come candidarsi

Occhio alle opportunità e al piano assunzioni 2023 di Amadori per chi è in cerca di lavoro: quali sono i profili ricercati e come candidarsi

In tema ricerca lavoro, nuovi posti all’interno del settore agroalimentare con la ben nota azienda Amadori. Quest’ultima infatti sta portando avanti una campagna di recruiting nel Paese, che punta a coprire settecento posti lavorativi entro il 2023. Ma ecco quali sono le posizioni aperte, i profili ricercati e alcune info da conoscere.

Amadori e lavoro: profili richiesti e come candidarsi
Figure ricercate da Amadori e come candidarsi per il lavoro – informazioneoggi.it

Sono diverse le figure ricercate di interesse per la nota azienda Amadori, come ad esempio quella del magazziniere, profili tecnico amministrativi, personale nel contesto del marketing e così via.

Nel dettaglio, ad esser proposte sono rilevanti opportunità nelle varie sedi nel Paese, mentre le ricerche in corso si legano alla copertura di posti nelle Regioni Abruzzo ed Emilia Romagna. Ad ora infatti, si ricercano i profili:

  • Santa Sofia (Forlì – Cesena): Operaio addetto produzione; manutentore elettrico o meccanico; addetto sicurezza e ambiente – aspp; open innovation leader; magazziniere; addetto alle pulizie industriali.
  • Cesena: operaio turnista; tecnico allevamento suini; impiegato export; It business analyst; magazziniere; process improvement – business analyst.
  • San Vittore di Cesena: sistemista Unix/Linux.
  • Ravenna: operaio addetto produzione.
  • Marzeno di Brisighella: operaio addetto produzione incubatoio.
  • Mosciano Sant’Angelo (Teramo): operaio addetto produzione; manutentore elettromeccanico – elettricista; ingegnere project leader; magazziniere; supervisore controllo qualità.

Lavoro, opportunità lavorative con Amadori: come candidarsi e aspetti da sapere

Amadori è un’azienda che mette al centro i propri lavorativi, e per tale ragione, rispetto alle risorse umane viene applicata una politica interna legata alle pari opportunità e alla totale integrazione dei lavoratori. Il contesto professionale che quest’ultimi possono trovare è di tipo aperto e dinamico, dove poter esprimere e sviluppare capacità e opportunità di carriera.

Dal punto di vista della formazione del personale, l’azienda investe molto in tale aspetto, con percorsi formativi erogati attraverso i canali di training ed e-learnig. Vi è stata anche la creazione dell’Amadori Academy, per l’attuazione di progetti formativi destinati a manager, capi, impiegati e così via. Amadori è attenta anche alla tematica dell‘occupazione giovanile, facendo ricorso a programmi pubblici come Le botte di Destriere e Garanzia Giovani. Presente anche l’Amadori Graduate Program, ovvero una programma di formazione per neo-laureati e laureandi.

Proprio in tal seso l’azienda raccoglie le candidature dei neo-laureti in diversi settori, dall’agraria alla comunicazione, passando per giurisprudenza, psicologia, economia, produzioni animali e tante altre ancora.

In genere, le opportunità lavorative legate ad Amadori concernono l’assunzione nei settori marketing, ricerca e sviluppo, legale, logistica, supply chain, sicurezza e ambiente. E ancora, risorse umane, corporate comunication, amministrazione finanza e controllo di gestione e assicurazione e controllo qualità. Proseguendo, acquisti, produzione/operations, sistemi informativi e organizzazione, area tecnica/ingegneria. Così come vendite/customer care e zoomangimistica zootecnia.

Tutti coloro che fossero interessanti a un‘opportunità lavorativa con l’azienda Amadori hanno la possibilità di poter candidarsi facendo riferimento alla pagina del portale ufficiale, dove poter approndire anche ulteriori aspetti in merito.

Impostazioni privacy