Bere latte da adulti fa male? Il nutrizionista tiktoker risponde una volta per tutte

Bere latte in età adulta fa male? A dare la risposta definitiva ci ha pensato un noto nutrizionista tiktoker: ecco come stanno le cose.

Il latte è uno dei prodotti della terra più amato sia dai grandi che dai più piccoli. Sono tante le persone che lo reputano negativo per un organismo adulto ma le cose non stanno propriamente così.

Bere latte adulti fa male? Il nutrizionista risponde
Consumare il latte da adulti fa male? La risposta dell’esperto fuga i dubbi – Informazioneoggi.it

Se il latte fosse destinato solamente ai bambini vorrebbe dire andare ad eliminare anche tutti i prodotti realizzati con questo alimento. Quindi se davvero fa male si devono mettere da parte anche i formaggi, lo yogurt, il latte fermentato, biscotti, gelati, creme spalmabili, panna, torte e molto altro ancora. La risposta a questo dibattito arriva dal nutrizionista Angelo Verde che ha dedicato un video su TikTok.

Il latte fa male agli adulti? La verità dallo specialista

Il nutrizionista Angelo Verde ha spiegato di come non faccia in alcun modo male bere latte in età adulta. Lo stop a questo prodotto va dato solo se siamo intolleranti, in questo caso l’assunzione del latte andrebbe a causarci non pochi problemi.

A questa autorevole risposta si aggiunge anche quello che ha scritto l’Airc in merito. L’associazione specifica di come ogni organismo sia “programmato” per il consumo del latte materno. Con l’avanzare dell’età si assiste ad una quantità di lattasi che si riduce sempre di più fino alla completa scomparsa all’età di 5 anni. Questa è la ragione per cui alcune persone poi segnalano dei problemi di digestione dopo aver consumato latte e latticini.

Con il tempo però alcune persone hanno mantenuto una quantità di lattasi importante anche in età adulta, cosa che permette loro di consumare il latte senza alcun problema. Inoltre pare che bere il latte secondo il rapporto 2018 su Dieta, nutrizione, attività fisica e cancro pubblicato dal World Cancer Research Fund segnali una probabile riduzione del rischio di sviluppare un tumore del colon-retto. Dunque il dibattito sul latte è di lunga data ma alcune evidenze scientifiche possono farci capire di come sia utile consumarlo anche nella fase di vita adulta. Oggi poi non c’è solo quello intero o scremato ma anche quello senza lattosio e questo permette a tante persone di poterlo consumare del tutto tranquillamente.

Impostazioni privacy