Pompa di benzina: il pieno finisce presto, la nuova truffa del contatore che colpisce moltissimi automobilisti

Adesso bisogna fare attenzione anche quando si fa benzina: la nuova truffa che raggira gli automobilisti tocca tanto il Nord quanto il Sud.

Possiamo dire che, senza ombra di dubbio, ormai siamo abituati a convivere con le truffe diverse per modo e per luogo. Anzi, sembrerebbe così strano e del tutto assurdo non avere a che fare con situazioni del genere! Dopo le truffe faccia a faccia col criminale e quelle digitali, negli ultimi giorni si è sentito parlare anche di truffe alla pompa di benzina.

La nuova truffa sulla benzina che preoccupa gli italiani
La benzina aumenta, ma si tratta di una truffa – InformazioneOggi.it

Tuttavia, dobbiamo ammettere che forse è più facile cadere vittima di questa tipologia di truffa che delle altre dato che il prezzo della benzina muta sempre. Infatti gli italiani non stanno mai sereni e tra i tanti problemi che hanno in mente si è aggiunto anche questo. Insomma, possiamo dire che questa nuova truffa proprio non ci voleva dato il periodo delicato che stiamo vivendo!

Nuova truffa, attenzione quando si fa benzina: potrebbe capitare questo

In pratica, senza troppi giri di parole, possiamo dire che la nuova truffa ha come scopo quella di far spendere il doppio del prezzo della benzina all’automobilista sfortunato. Questo, magari, deve fare il pieno, ma non sa che il contatore della pompa è stato manipolato, così da non funzionare bene e riporta dei dati totalmente alterati e fasulli.

Come detto poco prima, dato che il prezzo della benzina, ormai, cambia quasi ogni settimana, il povero mal capitato non si renderà conto di essere truffato, pensando, semplicemente, che ancora una volta c’è stato un aumento di prezzo. Eppure non è affatto così dato che una simile situazione è venuta a galla grazie al mondo delle applicazioni.

Ecco cosa è stato scoperto tramite un video che girava sul web

Il contenuto di cui stiamo parlando è un video che ha fatto il giro di Tik Tok, una delle applicazioni più scaricate al momento. Lo stesso video mostra l’utente fare benzina mentre aveva in mano la pompa e dimostrava come il contatore aumentava senza che lui stesso avesse inserito la pompa nell’auto.

All’interno di questo video si vede come i numeri del contato aumentano in maniera molto veloce, passando, ad esempio, da 7 euro e 47 centesimi a 7 euro e 60 centesimi in pochissimo tempo. Nonostante si tratti di una notizia recente, nella realtà dei fatti non è la prima volta che un truffa del genere è stata messa su piazza. Infatti, molti anni fa una situazione del genere era stata già scoperta e denunciata.

Lascia un commento


Impostazioni privacy