Le città più costose d’Italia: le case a prezzi pazzeschi

Se si vuole acquistare casa è necessario conoscere quali sono le città più costose in Italia: ecco cosa c’è da sapere in merito all’argomento

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, comprare una casa, soprattutto in questo periodo di aumenti, può risultare davvero molto oneroso per cui è necessario, prima di decidere la città, conoscere i prezzi in Italia: ecco cosa c’è da sapere riguardo l’argomento in questione.

Quando costa acquistare casa in Italia? La classifica
La classifica delle città più costose in Italia dove acquistare casa (informazioneoggi.it)

Com’è noto, nel Bel Paese vi sono svariate città davvero meravigliose, località in cui in molto vorrebbero vivere, ma chiaramente, la possibilità è relativa al proprio denaro, vi sono, infatti, città in cui i costi sono più elevati ed altre meno.

In tanti hanno la necessità di acquistare un’abitazione oppure di affittarla per svariate motivazioni.

Ma non appena ci si affaccia al mondo del mercato immobiliare ci si rende conto che i costi non sono di certo uguali dappertutto e che, se si confrontano i costi di quest’anno rispetto a quello precedente, vi è stato un incremento dei costi relativi all’acquisto di ben il tre per cento e del sette per cento per gli affitti.

Infatti, vi sono diverse variazioni di costi rispetto a dove si decide di acquistare, ma qual è la città italiana più costosa? Di seguito, vi sono una serie di informazioni relative proprio a tale argomento e che bisognerebbe conoscere.

Comprare casa in Italia: ecco dove costa di più o dove meno

Quando si decide di acquistare una casa è dunque necessario conosce i costi medi della città in cui si vorrebbe vivere. Per cui è importante capire qual è la propria disponibilità economica, se è necessario chiedere un prestito oppure accendere un mutuo.

Quando costa acquistare casa in Italia? La classifica
La classifica delle città più costose in Italia dove acquistare casa (informazioneoggi.it)

Chiaramente, è bene considerare anche possibili spese aggiuntive relative alla ristrutturazione.

Secondo quanto riportato dal sito proiezionediborsa.it, che a sua volta riprende i dati dell’osservatorio del Mercato immobiliare, vi è la possibilità di stilare una classifica relativa a tre città del Bel Paese dove i costi delle abitazioni risultano essere maggiormente elevati.

In terza posizione vi è Firenze, il costo di una casa in questa meravigliosa città si aggira attorno ai 4.100 euro per metro quadro. Vi è poi Bolzano dove il costo per metro quadro è di circa 4.700, in cima alla classifica si posiziona Milano dove il costo di un’abitazione si aggirerebbe a circa o oltre i 5.000 euro per metro quadro.

In posizione numero quattro vi è Bologna con 3.000 euro per metro quadro, più o meno, poi Roma, qui il costo è di circa 20 euro in meno paragonato ai prezzi bolognesi.

Se, invece, si decide di acquistare una casa a Venezia oppure a Trento è bene sapere che il prezzo potrebbe arrivare anche a 3.000 euro per metro quadro. Vi sono poi Siena, Napoli e Rimini dove il costo si aggira, più o meno, ai 2.700 euro sempre al metro quadro.

Impostazioni privacy